Serie D
 
 
 

Giovanni Alì: “Io voglio la Serie C, o a Troina o…”


Gian Paolo Montineri ha intercettato il patron ennese.

Giovanni Alì: “Io voglio la Serie C, o a Troina o…”

Avete presente che sei messo lì a tenere il grilletto o il bottoncino per fare il boommm. È da qualche giorno che tengo l’istinto a freno, perché si mormora, si bisbiglia e quindi aumentano gli indizi e gli istinti.

Ho chiamato ed ho avuto quella pace che ero sulla strada giusta. Però nel rispetto dei ruoli e della forma. Quindi in due battute ho sentito il tecnico Pagana ed il presidente del Troina Giovanni Alì. Di fatto è farsi confermare anche percependo picchi di tonalità vocali se le trattative con il Siracusa calcio sono avviate ed a che punto.

Parto dal tecnico che alla mia domanda scoppia in una forma di risata isterica, istrionica… “cioè come faccio a mentire?”. Quindi nella sua grande onestà mi conferma “Si, gli incontri ci sono stati, ma ci sono ancora da verificare alcune cose, nulla di certo, anche nei miei confronti. Sai come siamo con il presidente, quindi si valuta il tutto”.

Passo e chiudo con il mister e apro il contatto con il presidente Giovanni Alì. Convenevoli iniziali e poi concretezza di dialogo: presidente si avvicina a casa mia, cioè a Siracusa, lei e Pagana...

“Montineri, non le nego gli incontri con la famiglia Cutrufo e posso dire che la società aretusea è in ottime mani e solida. Sto valutando altre possibili alternative, ma realmente devo e voglio aspettare la sentenza Vibonese che sarà la prossima settimana. In caso di vittoria della Vibonese noi andiamo in Lega Pro dalla porta principale, in caso contrario prenderò una decisione che potrebbe portarmi a Siracusa”.

Quindi Siracusa se la sentenza è contro la Vibonese, in caso contrario Troina e quale campo o stadio?

“I lavori di ammodernamento a Troina non saranno veloci, avrei individuato il Tupparello. Ma non posso altresì avanzare ipotesi o argomenti prima della prossima settimana”.

Mi tolga un dubbio, lei la Serie D non la vuole più?

“Voglio la Lega Pro e si sta lavorando in questa direzione”.

E Pagana?

“Pagana è più di una mia costola, le ho detto tutto”.

P.s. il concetto è simile nella frase su Pagana, mi sono preso la libertà poetica e sentimentale.

Naturalmente chiedo cosa accadrà al Troina senza Alì e Pagana...

“La squadra è della città, la mia presenza sarà come sponsor. Ma tutto questo non è ancora nero su bianco”.

Si autorizza l'uso dei contenuti ai fini di cronaca, a condizione di citare GoalSicilia.it come fonte, in base alla legge n. 633/1941 sul diritto d'autore
Gian Paolo Montineri

© RIPRODUZIONE RISERVATA
 
 
 
GoalSicilia.it © 2018 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
vai sicilia L'ultim'ora del calcio siciliano Le ultime 24 ore del calcio in sicilia Le serie minori del calcio in trinacria