Serie D
 
 
 

Troina, Pagana: “Amarezza e tanta rabbia. Ripescaggio? Se c’è una giustizia...”


Il tecnico dei rossoblù al termine dello spareggio perso ai rigori.

Troina, Pagana: “Amarezza e tanta rabbia. Ripescaggio? Se c’è una giustizia...”

Giuseppe Pagana, allenatore del Troina che ha perso ai rigori contro la Vibonese nello spareggio per approdare in Serie C, è intervenuto in conferenza al termine della gara. Queste le principali tematiche trattate. (foto Puccio Rotella)

DELUSIONE: “Siamo amareggiati perché siamo arrivati ad un passo dal centrare un sogno e l’abbiamo visto sfumare ai rigori. Bisogna accettare il risultato del campo, il campo ha detto che vincere 1-0 non bastava...”.

ARBITRAGGIO: “I miei ragazzi meritavano di centrare questo sogno. Nel calcio si gioca per segnare e uno l’abbiamo fatto ma è stato annullato. C’era un rigore nettissimo e ci è stato negato. C’era un’espulsione plateale, per una manata di Silvestri su Chiavaro, e non è stato neanche ammonito. Noi ai primi due falli abbiamo preso due gialli. La partita l’hanno vista tutti”.

12 PUNTI DI VANTAGGIO SFUMATI: “Purtroppo in quel periodo ci sono mancati cinque giocatori fondamentali. Bisogna dare dei meriti alla Vibonese che la ha vinte quasi tutte, nel girone di ritorno ha fatto 46 punti, noi all’andata 41. Il nostro è stato comunque grandissimo campionato”.

RABBIA: “Un gol siamo riusciti a farlo, non so se era giusto annullarlo o meno, ma se fosse regolare qualcuno ci ha rubato qualcosa e non mi riferisco alla Vibonese. L’arbitro dovrebbe venire qua, come facciamo noi, e dare le sue spiegazioni. Un arbitro che ha una media voto di 6.25 mi spiegato come fa ad arbitrare una gara così decisiva? Purtroppo l’Italia è un paese ipocrita, nessuno dice la verità e quando c’è qualcuno che lo fa viene etichettato come quello che cerca alibi. Oggi tutti hanno visto ciò che è successo. Ripeto, la Vibonese merita di stare in Lega Pro, era un’ingiustizia che loro facessero la Serie D e oggi forse questa ingiustizia è stata cancellata...”.

NOSTRI TIFOSI: “Siamo felici di quello che abbiamo fatto, deve essere solo l’inizio. Il rammarico è che queste sono stagioni che capitano una volta nella vita, magari programmi tutto e non ci riesci, come successo ad altre squadre nel corso degli anni. Per un paese piccolino come Troina spostare 500/600 tifosi fino a qua è stato molto bello. Non dimentichiamoci che fino a poco tempo fa giocavamo in Promozione, oggi abbiamo calcato il campo del ’Granillo’ dove in passato hanno giocato campioni come Zidane, ricordo un suo gol epico qui”.

GIACOMO FRICANO: “Gli ho detto che i rigori li hanno sbagliati anche i più grandi campioni. Sono episodi, attimi, anzi devo fargli i complimenti perché ha avuto il coraggio di andare a calciare”.

RIPESCAGGIO: “Credo sempre nella giustizia. Se ci sarà qualche squadra che può sfruttare  i ripescaggi, credo che una squadra che è arrivata allo spareggio per andare in C debba avere qualche piccolo vantaggio. Sinceramente però dubito, perché alla fine ripescano le squadre che hanno un passato, un bacino d’utenza, uno stadio. Purtroppo in queste cose c’è la politica di mezzo”.

PLAY OFF: “Fino alla fine onoreremo il campo. Giocheremo contro l’Igea Virtus, poi se ci sarà un dopo ben venga. Nella vita si cade e ci si rialza, queste cose ti rafforzano e ti aiutano a limare i difetti”.

ULTIME CONSIDERAZIONI: “Ripeto che sono orgoglioso dei miei ragazzi anche se non siamo andati in Serie C. Non mi sento di dire che abbiamo perso, perché non è stato così. Probabilmente la Vibonese può avere un futuro più importante in C, ripeto a loro è stato restituito un torto che avevano subito. I complimenti a loro vanno fatti, hanno un’ottima squadra e una stupenda tifoseria”. 

Si autorizza l'uso dei contenuti ai fini di cronaca, a condizione di citare GoalSicilia.it come fonte, in base alla legge n. 633/1941 sul diritto d'autore
Dario Li Vigni

© RIPRODUZIONE RISERVATA
 
 
 

Articoli correlati

29/05/2018 - Troina, Pagana a GS.it: “Ricorso vinto da Vibonese apre nuovi scenari. Spiego la situazione, noi in C...”23/05/2018 - Troina, Pagana a GS.it: “Bilancio di un’annata spettacolare. Futuro? Tante cose da valutare, certi rumors...”09/05/2018 - Troina, Pagana a GS.it: “Non temo Vibonese ma la rispetto. Possiamo e vogliamo vincere, ipotesi ripescaggio...”24/12/2017 - Troina, Pagana a GS.it: 'Abbiamo possibilità di vincere il campionato, ma per me non è una sorpresa. Privilegiato a guidare questo gruppo'27/11/2017 - Troina, Pagana a GS.it: ‘’Sancataldese picchiava tanto. Bello essere primi, ma sono stufo di sentire...’’20/09/2017 - Troina, Pagana a GS.it: ‘’Siamo squadra giovane ma in grande crescita. Acireale? Blasone ok ma niente paura’’12/07/2017 - Troina, Pagana a GS.it: ‘Grazie a Romeo, Russo e Marletta, da oggi motivo in più per tifare Paternò. Mercato...’09/06/2017 - Troina, prende forma la stagione 2017/2018: giocatori confermati, nuovi innesti in società, mercato e stage02/05/2017 - Troina, Pagana a GS.it: ‘’Vogliamo vincere Coppa, sarebbe un sogno. Villabiagio squadra tosta, assenze...’’12/04/2017 - Troina, Pagana a GS.it: ‘’Finalmente siamo in D! Lo abbiamo meritato, dedico successo...’’04/04/2017 - Troina, Pagana a GS.it: ‘’Amarezza per sconfitta con Nissa. Domani in Coppa ci giochiamo tanto ma...’’22/03/2017 - Troina, Pagana a GS.it: ‘Vittoria meritata con Altamura. Squadra di leoni contro conigli, volevano intimidirci’31/01/2017 - Troina, Pagana a GS.it: ‘’Coppa è obiettivo, Milazzo ha grande blasone. Mio ritorno in campo...’’04/11/2016 - Troina, Pagana a GS.it: ‘’Puntiamo alla D senza nasconderci, stranieri arma in più. Avversarie...’’
GoalSicilia.it © 2018 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
free circle glug palermo free circle glug sicilia sputnix linux palermo hacking palermo informatica palermo associazione linux lug palermo