Palermo
 
 
 

Palermo-Cesena 0-0: le pagelle


Le valutazioni di Goalsicilia.it

Palermo-Cesena 0-0: le pagelle

Il Palermo non va oltre lo 0-0 interno col Cesena ed esce subissato dai fischi del “Barbera”. Davanti a oltre 20mila spettatori, i rosa sbagliano un rigore nel primo tempo con Coronado e sciupano l’occasione per restare sulla scia del Frosinone e vengono anche superati dal Parma. Andiamo a valutare le prestazioni dei giocatori scesi oggi in campo:

Pomini 6,5 Praticamente inoperoso nel primo tempo, in cui è spettatore non pagante, tiene i suoi in corsa quando il Cesena si rende pericoloso nella ripresa, deviando in corner un destro velenoso di Fedele.

Rispoli 6 Una buona gara da parte del capitano rosanero, almeno fino a quando Rolando resta in campo. È il primo a rincuorare Coronado dopo il rigore sbagliato, poi cala con il passare dei minuti.

Dawidowicz 6 La difesa oggi non rischia sostanzialmente nulla, il polacco svolge il suo compito lì dietro e si conquista il rigore per l’evidente trattenuta di Cascione.

Rajkovic 6 Per lui vale lo stesso discorso fatto per il compagno di reparto. Il numero 5 rosanero prova anche la conclusione e cerca più volte il lancio in avanti, senza fortuna.

Aleesami 5 In una partita in cui occorreva spingere, il norvegese fa poco in termini di proposizione offensiva, restando spesso staccato dallo sviluppo dell’azione. Ha sui piedi un buon pallone nella ripresa, ma il suo destro termina largo.

Rolando 7 E’ sostanzialmente il migliore dei suoi. Crea tanto sulla fascia destra e mette in mezzo tanti palloni interessanti, provando anche la conclusione in porta, senza fortuna. Dal 75’ Trajkovski s.v. In poco più di un quarto d’ora impegna una sola volta Fulignati.

Jajalo 6,5 Solita gara di sostanza per il bosniaco. Le sue geometrie, soprattutto nel primo tempo, servono ai rosa per creare diversi pericoli. Recupera anche diversi palloni ed esce stremato. Dall’80’ Chochev s.v. Dal suo ingresso in campo, serve a Trajkovski un buon pallone che il macedone si fa respingere da Fulignati.

Murawski 5 Una delle peggiori partite in stagione per il centrocampista polacco che oggi sbaglia quasi tutto. Confuso in tante occasioni, non riesce a rendersi determinante con gli inserimenti e litiga spesso col pallone tra i piedi.

Coronado 5 Sulle sue spalle pesa il rigore fallito sul finire del primo tempo, ma il brasiliano è subito rincuorato dai compagni. Non riesce a riprendersi totalmente, anche se nella ripresa prova qualcuna delle sue incursioni in avanti, senza fortuna.

La Gumina 5,5 Tanto mobile quanto, nella giornata odierna, poco freddo. Lo è una sola volta, ma il suo tiro è respinto addirittura da Moreo. Poi sbaglia un gol facile facile su un assist al bacio di Rolando.

Moreo 6,5 Ancora una volta l’ex Venezia non punge in zona gol, ma si sacrifica tanto in ogni zona del campo, dialogando bene con i compagni là davanti. Nel finale lascia il posto a Nestorovski. Dall’87’ Nestorovski s.v Rientra dall’infortunio e sgomita tanto per pochi minuti.

Stellone 6 La spinta offensiva della sua squadra e la fame di portarla a casa a tutti i costi dura praticamente soltanto un tempo. I rosa creano tanto nella prima frazione di gioco, ma con il passare dei minuti sembrano lasciare spazio al nervosismo, tanto che il Cesena riesce addirittura a guadagnare campo. Ormai impossibile centrare la promozione diretta, occorrerà chiudere nel migliore dei modi la stagione regolare e concentrarsi sui play off.

Si autorizza l'uso dei contenuti ai fini di cronaca, a condizione di citare GoalSicilia.it come fonte, in base alla legge n. 633/1941 sul diritto d'autore
Luca Di Noto

© RIPRODUZIONE RISERVATA
 
 
 
GoalSicilia.it © 2018 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
free circle glug palermo free circle glug sicilia sputnix linux palermo hacking palermo informatica palermo associazione linux lug palermo