Sicula Leonzio
 
 
 

Sicula Leonzio cinica: pari d’orgoglio contro la Casertana-Cronaca e tabellino


Camilleri nella ripresa risponde a Turchetta.

Sicula Leonzio cinica: pari d’orgoglio contro la Casertana-Cronaca e tabellino

Buon pari per la Sicula Leonzio sul campo della Casertana. Partita non emozionantissima ma gradevole e combattuta da entrambe le compagini. Sono i padroni di casa a passare in vantaggio al quarto d’ora con Turchetta. Sempre i campani nel finale di tempo sfiorano il raddoppio colpendo una traversa ancora col rapido attaccante Turchetta. Arriva nella ripresa il meritato pari firmato da Camilleri che vale un buon punto in ottica play off.

PRIMO TEMPO: Parte in totale equilibrio la gara, Leonzio a sorpresa col 3-5-2 a specchio con lo schieramento dei campani. Al 9’ il primo squillo del match è di marca casalinga: sponda di Padovan per Romano, botta potente deviata da Aquilanti che finisce in corner. Al 14’ cambia il match: Meola tenta il cross, D’Angelo tocca fortuitamente col braccio e per l’arbitro è rigore. Dal dischetto Turchetta non sbaglia, è 1-0. Al 18’ la reazione bianconera: Marano trova tra le linee Bollino che alza la testa e premia l’inserimento di D’Angelo, la mezzala prova il tiro da posizione defilata e Cardelli blocca sicuro. Al 31’ Leonzio vicina al pari: Bollino allarga per Squillace che crossa tagliato, Cardelli esce a vuoto, D’Anelo prova la zampata ma è bravo Lorenzini a spazzare ogni minaccia. Due minuti dopo ancora padroni di casa pericolosi: Turchetta sfonda a destra e crossa a rimorchio verso De Rose che calcia velenosamente dai 18 metri, Narciso blocca in due tempi. Al 38’ Casertana sfortunata ad un passo dal raddoppio: De Rose imbuca per Padovan, sponda per l’accorrente Turchetta che spara una fucilata e colpisce in pieno la traversa, D’Anna si fionda sulla ribattuta ma è bravo Narciso in uscita ad anticiparlo. Finisce così la prima frazione, Casertana-Sicula Leonzio 1-0.

SECONDO TEMPO: Parte forte la truppa di Diana che al 47’ ci prova con Squillace: tiro cross dell’esterno mancino, Cardelli è attento e blocca. Al 51’ è Bollino a provarci, su imbeccata di Marano, ma col piede non suo e la mira è imprecisa. Al 61’ la Leonzio trova il pari: sugli sviluppi di un piazzato è Camilleri ad anticipare tutti bucando Cardelli, è 1-1. Continua ad attaccare la Leonzio: al 75’ Esposito allarga per Gammone che crossa morbido, Cardelli in uscita alta anticipa sia Foggia che Lescano. La gara scorre via senza particolari sussulti. All’83’ assist di Turchetta per De Rose, Narciso sventa la minaccia. Quattro giri di lancette più tardi ancora sponda di Padovan per l’inserimento di D’Anna, Narciso costringe l’esterno ad allargarsi ed il suo tiro finisce sull’esterno della rete. Finisce così, Casertana-Sicula Leonzio 1-1.

IL TABELLINO:

CASERTANA (3-5-2): Cardelli; Polak, Lorenzini, Pinna; Meola, Santoro (58' Rainone), De Rose, Romano (83' Rajcic), D'Anna; Turchetta, Padovan (70' De Vena). A disp.: Gragnaniello, Avella, Forte, Finizio, Minale, Tripicchio, Chiacchio, Matese. All. D’Angelo.

LEONZIO (3-5-2): Narciso; Aquilanti, Camilleri, Gianola; Pollace (60' Foggia), Marano (60' Gammone), Esposito, D’Angelo, Squillace; Bollino, Lescano (77' Arcidiacono). A disp.: Ciotti, Giuliano, Granata, Monteleone, Cozza, Davì, Petermann, Russo, De Felice. All. Diana. 

ARBITRO: De Angeli di Abbiategrasso (Abruzzese-Fontemurato)

MARCATORI: 14' Turchetta

NOTE: ammoniti Squillace

Si autorizza l'uso dei contenuti ai fini di cronaca, a condizione di citare GoalSicilia.it come fonte, in base alla legge n. 633/1941 sul diritto d'autore
Dario Li Vigni

© RIPRODUZIONE RISERVATA
 
 
 

Articoli correlati

GoalSicilia.it © 2018 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
free circle glug palermo free circle glug sicilia sputnix linux palermo hacking palermo informatica palermo associazione linux lug palermo