Eccellenza A
 
 
 

Dattilo, Iraci a GS.it: “Ai play off non vogliamo essere comparsa. Qui sto bene, ma in futuro...”


Le esclusive di Goalsicilia.it-L’esterno gialloverde.

Dattilo, Iraci a GS.it: “Ai play off non vogliamo essere comparsa. Qui sto bene, ma in futuro...”

Tanto per cambiare è considerato tra i migliori giocatori del campionato anche quest’anno ed è uno dei protagonisti dell’ottima stagione del Dattilo. Ci riferiamo a Benedetto Iraci, esterno gialloverde, con cui abbiamo fatto il punto della situazione. Queste le sue parole a Goalsicilia.it.

Benny, quanto ti farebbe piacere segnare un gol come quello di Cristiano Ronaldo alla Juve?

“Beh, se lo facessi io mi spaccherei tutto (ride, ndr)”.

A tre giornate dalla fine che valutazione al vostro campionato?

“Direi che, nonostante tutto, sia stata una stagione positivissima anche al di sopra delle aspettative. Ce la siamo giocata quasi fino alla fine con due piazze importantissime come Marsala e Licata. Ora arriva il bello però, ovviamente non vogliamo fare la comparsa nei play off come l’anno scorso, anzi ci vogliamo togliere belle soddisfazioni”.

C’è la possibilità, visto che i play off sono acquisiti, che prendiate sotto gambe le ultime tre gare?

“Non ce lo possiamo permettere. Il Caccamo ci sta subito dietro, vogliamo fare più punti possibili per giocarci gli spareggi in casa. Come tutti sapete abbiamo una società sana e seria, che rispetta sempre tutti gli impegni fino alla fine. Mollare non sarebbe corretto nei confronti di gente che fa sacrifici per portare avanti questa realtà”.

Domani affronterete il Casteldaccia già retrocesso...

“Per esperienza qualsiasi partita non deve essere presa con sufficienza. Tra l’altro arriviamo da tre settimane di stop forzato, quindi vogliamo anche capire in che condizioni fisiche siamo. È normale che sappiamo delle loro difficoltà, ma il rispetto per l’avversario non mancherà mai”.

A dicembre hai avuto la possibilità di andare via in una squadra che potrebbe vincere il campionato, ad oggi te ne sei pentito?

“Assolutamente no. Quando io prendo una decisione difficilmente me ne pento. Sicuramente vincere il campionato mi sarebbe piaciuto, ho 29 anni e sfido chiunque a dire che non sarebbe bello, ma qui sono felice. Il presidente non ci fa mancare niente, sento il rispetto da parte di tutto l’ambiente. In tanti valutano solo l’aspetto economico, che per carità non è poco, ma penso di aver fatto la scelta giusta restando”.

È presto per parlarne, ma te lo chiedo: futuro?

“Sono in questo mondo da tanto tempo, il mercato è sempre imprevedibile e le cose cambiano nel giro di un’ora figurati in qualche mese. Non mi va di fare previsioni, siamo nella fase più importante della stagione e sono concentrato solo su questo”.

Diciamo però almeno che non ti dispiacerebbe giocarti le tue carte almeno in D...

“Davvero, se dovesse arrivare un’offerta importante la valuterei. Ribadisco che qui sto bene, ma è anche vero che ho ambizioni. Fisicamente sto bene come quando giocavo tra i professionisti. Ammetto che, magari rimanendo in Sicilia, fare un campionato importante di categoria superiore non mi dispiacerebbe”.

Torniamo al campionato. Con chi ti piacerebbe giocare ai play off?

Intanto l’obiettivo è giocare in casa, vuoi per il campo vuoi per altro, ma ci esprimiamo sempre meglio. Poi bisogna capire chi arriva meglio fisicamente, noi ci crediamo tanto e qualsiasi sarà l’avversario daremo tutto”.

Chi vince il campionato?

“Secondo me il Marsala, anche se il Licata ha fatto finora qualcosa di straordinario. Non è facile mantenere il ritmo in campionato e contemporaneamente essere andati avanti in Coppa. Guardando il calendario, e il +3 in classifica è importante, vedo i lilibetani favoriti”.  

Si autorizza l'uso dei contenuti ai fini di cronaca, a condizione di citare GoalSicilia.it come fonte, in base alla legge n. 633/1941 sul diritto d'autore
Dario Li Vigni

© RIPRODUZIONE RISERVATA
 
 
 
GoalSicilia.it © 2018 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
free circle glug palermo free circle glug sicilia sputnix linux palermo hacking palermo informatica palermo associazione linux lug palermo