Catania
 
 
 

Catania, buttati al vento due punti: col Bisceglie un 1-1 amarissimo-Cronaca e tabellino


Sblocca Barisic, nel recupero pari di Delvino. Arbitraggio contestato dagli etnei.

Catania, buttati al vento due punti: col Bisceglie un 1-1 amarissimo-Cronaca e tabellino

Tanta amarezza per il Catania che torna dalla trasferta di Bisceglie con un pareggio che lascia tanto amaro in bocca. Rossazzurri bene per oltre un’ora, con Manneh e Porcino sugli scudi. Nella ripresa a sbloccare tutto è Barisic, la truppa di Lucarelli controlla senza rischiare nulla. Nel finale però a difesa schierata è Delvino a trovare il pari, gettando i siciliani nello sconforto. Discutibile l’arbitraggio del sig. Valiante che ha assegnato un rigore molto dubbio nella prima frazione, poi sbagliato da D’Ursi, e negato un penalty agli etnei nel finale per un fallo su Curiale. Il Lecce domani potrebbe allungare ancora mettendo una seria ipoteca sulla vittoria del campionato.

PRIMO TEMPO: Gara che parte in assoluto equilibrio, nessuna emozione nelle prime battute. Al 10’ il primo squillo del Catania: Blondett sfonda a destra e crossa sul primo palo, Biagianti si inserisce e di prima sfiora il palo. Nove minuti dopo occasione divorata dal Catania: Barisic lavora un pallone sull’esterno e pesca Ripa tutto solo in area, il centravanti però tira in modo sporco non inquadrando lo specchio. Al 23’ è il Bisceglie a rendersi pericoloso: sponda di Jovanovic per Montinaro che calcia di prima dal limite, palla di un soffio a lato. Al 27’ rigore per i pugliesi: cross di Risolo da sinistra a rientrare, Jovanovic tra Aya e Tedeschi si lascia cadere accentuando vistosamente. Dal dischetto D’Ursi si fa ipnotizzare e calcia sul palo, poi raccoglie la ribattuta ma ovviamente è tutto fermo con l’esultanza degli etnei. Al 32’ tornano pericolosi i siciliani: azione insistita di Biagianti, rimpallo tra due difensori di casa e palla che schizza verso Ripa, tiro di prima intenzione e Crispino si supera volando sulla sua destra. Al 39’ Catania sfortunato: punizione stupenda di Lodi dai 25 metri, palla sopra la barriera e sul palo esterno. Un minuto dopo ancora ospiti vicini al vantaggio: azione personale di Manneh che salta tre avversari e filtra benissimo per Ripa, è bravissimo Crispino in uscita bassa kamikaze a chiudergli lo specchio. Al 43’ proteste rossazzurre: Porcino sfonda a sinistra e crossa sul secondo palo, Ripa stoppa col petto e calcia al volo colpendo il gomito di Jurkic, per l’arbitro è tutto regolare. Finisce così la prima frazione, Bisceglie-Catania 0-0.

SECONDO TEMPO: Gioco continuamente spezzettato ad inizio ripresa, nessun brivido nelle prime battute. Al 52’ Bisceglie ad un passo dal gol: Giron da sinistra pennella a centro area, D’Ursi si inserisce tra Aya e Tedeschi e tutto solo incorna dall’altezza del dischetto, palla di un soffio a lato. Al 56’ Catania in vantaggio: Manneh allarga per Porcino che da sinistra crossa sul secondo palo, Barisic anticipa Jurkic e incorna gonfiando la rete, è 0-1. La reazione del Bisceglie arriva al 67’: cambio campo di Azzi per D’Ursi che da sinistra entra in area e calcia centrale, Pisseri blocca sicuro. Al 76’ ancora Bisceglie pericoloso: Vrdoljak calcia una punizione in area, Pisseri esce di pugno e Montinaro di prima dai 40 metri sfiora il palo con l’estremo difensore rossazzurro avanzato. Al 91’ il Bisceglie trova il pari: punizione dalla destra di Vrdoljak, Petta spizza e Delvino tutto solo a centro area buca Pisseri, è 1-1. Al 95’ proteste Catania: Russotto sfonda a destra e crossa basso, Curiale spinto da Markic non riesce ad impattare e crolla, per l’arbitro tutto regolare. Finisce così, Bisceglie-Catania 1-1.

IL TABELLINO:

BISCEGLIE (3-4-2-1): Crispino; Markic, Petta, Jurkic; Delvino, Risolo, Toskic (72' Vrdoljak), Giron (63' Azzi); Montinaro (94' D'Ancora), D’Ursi; Jovanovic (72' Ayina). A disp.: Vassallo, Alberga, Diallo, Migliavacca, Colella, Prezioso, Pirolo. All. Mancini.

CATANIA (4-1-4-1): Pisseri; Blondett, Aya, Tedeschi, Porcino (79' Marchese); Bucolo (79' Bogdan); Barisic (79' Rizzo), Biagianti, Lodi, Manneh (85' Russotto); Ripa (85' Curiale). A disp.: Martinez, Esposito, Semenzato, Papaserio, Mazzarani, Brodic, Di Grazia. All. Lucarelli.

ARBITRO: Valiante di Salerno (Cecchi-Berti)

MARCATORI: 56' Barisic, 91' Delvino

NOTE: ammoniti Delvino, Montinaro, Rizzo, Curiale. Al 27' D'Ursi calcia un rigore sul palo.

Si autorizza l'uso dei contenuti ai fini di cronaca, a condizione di citare GoalSicilia.it come fonte, in base alla legge n. 633/1941 sul diritto d'autore
Dario Li Vigni

© RIPRODUZIONE RISERVATA
 
 
 

Articoli correlati

20/03/2018 - Bisceglie-Catania: ultime notizie, probabili formazioni e ballottaggi11/11/2018 - Auteri ancora bestia nera del Catania: Catanzaro espugna il ‘Massimino’-Cronaca e tabellino13/10/2018 - Catania granitico ma ingenuo: pari beffa con la Casertana-Cronaca e tabellino10/06/2018 - Catania va sotto, rimonta ma crolla ai rigori con tanta sfortuna: in finale ci va il Siena-Cronaca e tabellino06/06/2018 - Catania distratto e sciupone: il Siena vince 1-0 col minimo sforzo-Cronaca e tabellino29/04/2018 - Altro tonfo Catania: sconfitta durissima da digerire a Matera-Cronaca e tabellino09/04/2018 - Catania sterile, Juve Stabia ermetica: al ‘Massimino’ scialbo 0-0-Cronaca e tabellino18/02/2018 - Catania tracollo totale: il Monopoli cala la manita-Cronaca e tabellino11/02/2018 - Catania Manneh evita la figuraccia: con il Cosenza un 2-2 molto amaro-Cronaca e tabellino30/12/2017 - Brutto Catania chiude male il 2017: la Casertana espugna il ‘Massimino’-Cronaca e tabellino22/11/2017 - Al ‘Massimino’ sagra degli errori: il Cosenza si impone 2-1 sul Catania e vola agli ottavi-Cronaca e tabellino28/10/2017 - Il Catania sbatte su Cucchietti, la Reggina festeggia all’ultimo secondo-Cronaca e tabellino02/09/2017 - Nuova stagione, vecchio Catania: con la Casertana sconfitta di misura ma poca luce-Cronaca e tabellino15/04/2017 - Catania orrendo e spento: Cosenza passeggia al Massimino e vince 2-0-Cronaca e tabellino26/03/2017 - Catania abulico, spuntato ed un pizzico sfortunato: Foggia vince 1-0 col minimo sforzo-Cronaca e tabellino19/03/2017 - Catania, poche idee ed ennesima delusione: la Paganese vince 2-1 col minimo sforzo-Cronaca e tabellino12/03/2017 - Catania: ennesima trasferta pessima, Lecce vince 1-0 col minimo sforzo-Cronaca e tabellino05/03/2017 - Catania, che tonfo! Il fanalino di coda Melfi vince 2-0 al Massimino-Cronaca e tabellino29/12/2016 - Brutto Catania: spreca un rigore e con la Fidelis Andria è 0-0-Cronaca e tabellino22/12/2016 - Le Vespe pungono quattro volte l'Elefantino: poker Juve Stabia al Catania-Cronaca e Tabellino20/11/2016 - Catania disastro a Francavilla: la Virtus in 10 per oltre un tempo vince 1-0-Cronaca e tabellino06/11/2016 - Il Catania strappa un buon pari sul campo del Foggia-Cronaca e tabellino16/10/2016 - Catania, la reazione non basta: contro il Melfi arriva un deludente 1-1-Cronaca e tabellino02/10/2016 - Catania, scialbo 0-0 a Taranto-cronaca e tabellino28/09/2016 - Il palermitano Tiscione consente al suo Fondi di fermare il Catania sull’1-1-Cronaca e tabellino14/09/2016 - Catania disattento, Bangu risponde a Piscitella: con la Reggina è 1-1-cronaca e tabellino04/09/2016 - Catania, tanta sofferenza ma arriva un punto: con la Fidelis Andria è 0-0-cronaca e tabellino
GoalSicilia.it © 2018 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
free circle glug palermo free circle glug sicilia sputnix linux palermo hacking palermo informatica palermo associazione linux lug palermo