Eccellenza A
 
 
 

Ecc. A: rimonta Caccamo, Favara corsaro e pokerissimo Castelbuono-I resoconti degli anticipi


Pesante tonfo casalingo del Dattimo, il Cus cede nella ripresa.

Ecc. A: rimonta Caccamo, Favara corsaro e pokerissimo Castelbuono-I resoconti degli anticipi

Si sono giocati gli anticipi della 27^ giornata del campionato di Eccellenza A. Il Castelbuono ne fa 5 al già retrocesso al Casteldaccia e continua a sperare nella salvezza. Salvezza alla quale si avvicina il Favara che un po’ a sorpresa espugna il campo del Dattilo. Vittoria in rimonta del Caccamo contro il Cus Palermo.

CASTELBUONO-CASTELDACCIA 5-1

Partita senza troppe storie quella che ha visto il Castelbuono tornare al successo contro un già retrocesso Casteldaccia che lascia comunque il terreno di gioco a testa alta. A sbloccare la gara è Nomel all’8’, ma la ripresa si chiude sul 2-1 in virtù delle reti di Di Maggio e Di Cosimo per gli ospiti. Nella ripresa la truppa di Sorci fa tris con Cuccia, aumenta il vantaggio con il solito Saluto e chiude il pokerissimo ancora con Nomel. Castelbuono sale a 25 punti.

CUS PALERMO-CACCAMO 1-2

Pesante ed importantissima vittoria del sempre più sorprendente Caccamo che espugna in rimonta il campo del Cus Palermo. Dopo un primo tempo alquanto scialbo, nei 20 minuti centrali della ripresa succede di tutto. A passare in vantaggio sono i padroni di casa con Lala al 65’, poi sale in cattedra Giampiero Clemente che in cinque minuti ribalta tutto segnando una doppietta tra il 75’ e l’80’. Cus Palermo che resta a 32 punti, Caccamo sale a 52 a -2 dal Dattilo terzo.

DATTILO-PRO FAVARA 1-2

Tonfo pesante del Dattilo tra le mura amiche che vede probabilmente sfumare definitivamente i sogni di promozione, ma al contempo vittoria preziosissima in chiave salvezza per il Favara che di fatto ipoteca il mantenimento della categoria. Partita equilibrata al “Mancuso” di Paceco sbloccata prima dell’intervallo da Mercurio. Ad inizio ripresa Contino, allenatore/giocatore dei gialloblù, porta i suoi sul doppio vantaggio. I padroni di casa non ci stanno e al 62’ accorciano con Lamia e potrebbero trovare il pari a tre dalla fine ma Fina sbaglia un calcio di rigore. Dattilo che resta terzo a 54 punti, sale a 31 il Favara che si stacca dalla zona play out.

LA CLASSIFICA

SquadraPtGVNPFSDR
Logo MarsalaMarsala59261853461234
Logo LicataLicata56261754501535
Logo Dattilo NoirDattilo Noir54271737513120
Logo CaccamoCaccamo52271575402416
Logo MazaraMazara49261547381919
Logo CanicattìCanicattì47261385431627
Logo ParmonvalParmonval4426128632248
Logo AlcamoAlcamo3726910731247
Logo Cus PalermoCus Palermo3227951347452
Logo Pro FavaraPro Favara312794142640-14
Logo KamaratKamarat262675142342-19
Logo CastelbuonoCastelbuono252774162134-13
Logo MussomeliMussomeli242659122644-18
Logo MonrealeMonreale242666142645-19
Logo Atl. CampofrancoAtl. Campofranco232658133749-12
Logo Città di CasteldacciaCittà di Casteldaccia42711251689-73

Si autorizza l'uso dei contenuti ai fini di cronaca, a condizione di citare GoalSicilia.it come fonte, in base alla legge n. 633/1941 sul diritto d'autore
Dario Li Vigni

© RIPRODUZIONE RISERVATA
 
 
 

Articoli correlati

GoalSicilia.it © 2019 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
vai siciliaL'ultim'ora del calcio sicilianoLe ultime 24 ore del calcio in siciliaLe serie minori del calcio in trinacria