Eccellenza B
 
 
 

Eccellenza B: Top&Flop della 25^ giornata


Male Biancavilla, Savanarola e il Giarre. Promossi Carioto, Urso, Cicirello e Mincica

Eccellenza B: Top&Flop della 25^ giornata

Dopo la 25^ giornata, in Eccellenza B, la situazione di classifica è sempre più chiara sia in basso che in alto. Andiamo a vedere, nella consueta rubrica di Goalsicilia.it, Top&Flop, i promossi e bocciati dell'ultimo turno.

FLOP

3° BIANCAVILLA: I gialloblu di mister Cacciola avevano la possibilità di avvicinarsi al Città di Messina ma la sprecano perdendo a Paternò. Ora anche vincere lo scontro diretto di domenica, potrebbe non bastare. ATTARDATI

2° GIARRE: La truppa di mister Mascara probabilmente si è giocata l'ultimo jolly. Se play off volevano essere, vittoria sul Camaro doveva arrivare. Il pari mantiene a 5 lunghezze la distanza proprio dai neroverdi e a cinque giornate dal termine, sembrano incolmabili. OCCASIONE PERSA

1° SAVANAROLA (Biancavilla): Non è certo da un calcio di rigore che si giudica un giocatore. La sua squadra, in svantaggio di un gol a Paternò, ha, prima della fine del primo tempo, l'occasione di pareggiare i conti dal dischetto. Peppe però si presenta dagli undici metri e sbaglia. A lui il merito di essersi preso una grossa responsabilità e lungi da noi volerlo colpevolizzare ma realizzare quel penalty sicuramente avrebbe cambiato la gara e magari oggi si parlerebbe di un Biancavilla qualche punto più vicino al Città di Messina. Ci saranno sicuramente occasioni per riscattarsi. SFORTUNATO

TOP

3° CARIOTO (Scordia): Dopo la doppietta al Paternò, la punta palermitana replica in casa della capolista. Arrivato a dicembre e poi fermo per problemi fisici per una ventina di giorni, Davide è forse il rimpianto più grande dello Scordia. Averlo avuto a pieno servizio e magari dall'inizio, poteva dire un campionato diverso per i rossazzurri. BOMBER

2° MINCICA&CICIRELLO (Sant’Agata): I biancazzurri espugnano senza troppa difficoltà il campo della San Pio X e lo devono ai gol dei propri attaccanti. Cicirello e Mincica mettono insieme una doppietta ciascuno e fanno sembrare tutto molto più facile di quanto non lo era. FUORI CATEGORIA

1° URSO&CARUSO (Paternò): I rossazzurri battono forse a sorpresa il Biancavilla con una grande prestazione di gruppo ma ci sono due protagonisti che hanno messo la firma: Urso ha segnato il gol decisivo, Caruso si è disteso bene parando il rigore del possibile pareggio. URSO CREA, CARUSO CONSERVA

Si autorizza l'uso dei contenuti ai fini di cronaca, a condizione di citare GoalSicilia.it come fonte, in base alla legge n. 633/1941 sul diritto d'autore
Vittorio Damiani

© RIPRODUZIONE RISERVATA
 
 
 
GoalSicilia.it © 2019 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
Direttore responsabile Dario Li Vigni
vai siciliaL'ultim'ora del calcio sicilianoLe ultime 24 ore del calcio in siciliaLe serie minori del calcio in trinacria