LIVE!

Logo Catania
CAT
2
Logo Avellino
AVE
2
Finale
Logo Palermo
PAL
1
Logo Virtus Francavilla
VFR
0
Finale
Logo Acireale
ACI
2
Logo Giarre
GIA
0
Finale
Trapani
Trapani, in difesa c’è tanto da lavorare

Trapani, in difesa c’è tanto da lavorare


La gara contro la Pro Vercelli ha mostrato alcune lacune su cui bisogna intervenire. L’editoriale di Salvatore Puccio.

Finisce in parità il match al "Provinciale" tra il Trapani e la Pro Vercelli, in una gara giocata a viso aperto da entrambe le compagini con tanta voglia di vincere dall'una e dall'altra parte. E come spesso accade nessuna delle due squadre è riuscita ad avere la meglio sull'altra alla fine dei 95' di gioco in cui gli ospiti si sono aggiudicati il primo tempo nel gioco e nelle marcature ed i padroni di casa hanno risposto nella ripresa imponendo il loro di gioco e riuscendo ad impattare il risultato. Sicuramente i ragazzi di Cosmi devono mordersi le dita per le numerose azioni da gol mancate, nella ripresa,dopo aver raggiunto il pari, anche se il merito va senz'altro all'estremo difensore ospite Provedel che in più di un'occasione ha salvato il risultato per i piemontesi.

Il 4-3-3 schierato da Longo ha creato subito problemi all'undici di Cosmi, anche perchè gli ospiti sono partiti a razzo, con giocate veloci facendo intendere di volere fare loro la partita e sono riusciti a concretizzare la loro supremazia con il vantaggio al 10' di Vajushi che anticipava il suo diretto avversario Casasola e Guerrieri in uscita insaccando in fondo alla rete. Il 3-5-2 proposto dal tecnico granata funzionava poco con Coronado in cabina di regia che insisteva nel servire centralmente i due attaccanti De Cenco e Ferretti, senza però riuscirci perchè la Pro riusciva a chiudere bene le sue maglie. Ma anche il pressing asfissiante degli ospiti non permetteva ai granata una manovra fluida. Forse cambiare il gioco sulle fasce poteva aprire le maglie avversarie e sfruttare i centimetri dei due attaccanti granata.

Al riposo, sotto di un gol, Cosmi avrà strigliato i suoi e nella ripresa si è visto un altro Trapani, che portando il gioco sulle fasce metteva alle corde l'avversario e già al 9' riusciva ad impattare con una prodezza balistica di Coronado che di piatto metteva in rete una corta respinta di Provedel, da un'azione nata dalla fascia sinistra su un cross insidioso di Nizzetto. Da qui in poi si e visto solo il Trapani di Cosmi che in ben cinque occasioni ha mancato il raddoppio con gli ospiti che arretravano abbastanza il baricentro non riuscendo più a ripartire, neanche quando al 29' Longo ha inserito Ebagua per tentare la sortita in avanti e vincere la gara. Il triplice fischio di Illuzzi metteva fine alle ostilità di una gara dal risultato tutto sommato giusto in cui gli ospiti hanno avuto forse il torto di tirare troppo presto i remi in barca e concedendo tutto un tempo all'avversario.

Per il Trapani la contesa con la Pro ha evidenziato che in difesa c'è tanto da lavorare, forse cambiando anche qualche interprete (ed il gol subito ne è la prova evidente). Ma va riconosciuto ai ragazzi di Cosmi il fatto di aver recuperato una gara tutta in salita, mettendoci il cuore, l'abnegazione e la qualità di crederci sempre, propria delle squadre di Cosmi. Bene l'esordio di Colombatto che ha prelevato uno stanco Barillà e di Visconti che ha sostituito lo stantuffo Rizzato. Per il resto siamo appena alla 2^ di campionato e c'è tanto da lavorare.

Salvatore Puccio

Redazione Goalsicilia
I contenuti vengono rilasciati sotto licenza Creative Commons CC-BY 4.0

Può interessarti anche...

Serie D13/10/2021
Tabellone calciomercato Trapani: nuovi arrivi, partenze, rosa e formazione ‘tipo’
Serie D05/08/2021
Trapani: “Vogliamo arrivare tra le prime quattro e tornare tra i professionisti in tre anni. Mercato e ritiro…”-LA CONFERENZA
Serie D17/07/2021
Trapani: ­“­Nessun presupposto per la cessione, nostra professionalità e competenza a servizio della città“-La nota
Serie B27/09/2019
Il Trapani risponde a De Simone: “Pagamenti bloccati perché da FM service occultati più di tre milioni di passività“
Trapani19/06/2019
Trapani: “Garanzie da gruppo Heller entro domani ore 12. Iscrizione in Serie B...”-COMUNICATO
Trapani05/03/2019
Trapani, ufficiale la cessione del club: i granata passano dalla Liberty Lines alla FM service srl
Trapani03/02/2019
Trapani: “Da Heller nessuna proposta valida. Finito il tempo delle parole“-Il comunicato
Trapani29/01/2019
Trapani: il punto sul calciomercato ruolo per ruolo-Possibile qualche scambio
Trapani02/12/2017
Trapani, col Catania la vittoria del gruppo! Il Lecce è avvisato...
Trapani02/09/2017
Lecce-Trapani: ultime notizie, probabili formazioni e ballottaggi
Trapani24/08/2017
Trapani: il calendario completo 2017/18
Trapani11/08/2017
Tim Cup, il ciclone Torino si abbatte sul Trapani: all'Olimpico è 7-1-Cronaca e tabellino
Trapani02/06/2017
Trapani: cosa vuoi fare da grande? Scenari e retroscena sul futuro granata
Trapani18/11/2016
Trapani: se vuoi una seconda possibilità, fai il primo passo
Trapani17/10/2016
Trapani: ancora rimandata la prima gioia in campionato
Trapani03/08/2016
Trapani: il calendario completo 2016/17
Trapani26/07/2016
Bel Trapani, con la Cremonese è 2-0: a decidere Coronado e De Cenco-cronaca e tabellino
Trapani25/07/2016
Trapani: comunicato della società per il “post-Faggiano”
Trapani24/07/2016
Trapani, brutto crollo: Feralpi rimonta e vince 4-2-cronaca e tabellino
Trapani21/07/2016
Fiorentina-Trapani 2-1: i granata sfiorano l'impresa
Trapani18/07/2016
Trapani: dieci reti al Val Rendena nel primo test
Trapani14/07/2016
Trapani: si continua a costruire la squadra 2016/17
Trapani11/07/2016
Trapani: al via oggi la campagna abbonamenti – tutte le informazioni
GoalSicilia.it © 2021 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
Direttore responsabile Dario Li Vigni
Loading...