Eccellenza B
 
 
 

Real Aci, Gagliano a GS.it: ''Vogliamo salvarci, sarebbe un miracolo. Ora sono tutte finali''


Le esclusive di Goalsicilia.it-Il ds degli acesi

Real Aci, Gagliano a GS.it: ''Vogliamo salvarci, sarebbe un miracolo. Ora sono tutte finali''

"Ci riprendiamo dopo un periodo intenso e speriamo di fare sempre meglio". Nella mediocrità del fondo classifica del girone B di Eccellenza, c'è una squadra che ha prima abbandonato l'ultima posizione ed è tornata in corsa per la lotta salvezza. Parliamo del Real Aci, il cui ds, Domenico Gagliano ha parlato così ai microfoni di Goalsicilia.it.  

Domenica è arrivata una vittoria importante a Ragusa...

"Ci tenevamo tanto a far punti, avevamo lavorato bene in settimana e si capisce che per puntare a qualcosa di importante bisognava far risultato a Ragusa. Non era facile perché le condizioni del campo non erano perfette e loro ci hanno messo gran voglia. Ora dobbiamo continuare su questa strada per cercare di salvarci anche attraverso i play out. I conti li faremo a fine campionato". 

Alla salvezza ci credete...

"Non partiamo sconfitti anche se c'è un gap non indifferente. Stiamo lavorando e cercheremo di fare questo miracolo sportivo. Sarebbe importante mantenere la categoria, è l'obiettivo prefissato".

Tra il suo arrivo e il cambio in panchina, le cose sembrano cambiate... 

"Già con mister Malaguarnera le cose stavano cominciando a cambiare, poi ha avuto problemi familiari ed è dovuto andar via. Stiamo facendo bene e lavorando tanto. Lavoriamo molto coi giovani e siamo una delle poche squadre in Eccellenza a giocare con 8/9 Under. Vedere Finocchiaro, classe 2000, titolare inamovibile in Eccellenza, Salvo Licata, 1999, che ha le chiavi del centrocampo, vedere Reitano, 2000, determinante per la squadra, Sorbello, 1999, tra i titolari, sono soddisfazioni: sono tutti giovani di cui sentiremo parlare". 

La salvezza si deciderà negli scontri diretti...

"Noi dobbiamo continuare a pensare a noi stessi, non temiamo nessuno e chiunque andremo ad affrontare per noi sarà una finale. I conti li faremo alla fine. Stiamo lavorando e continueremo a lavorare per raggiungere questo miracolo. Eravamo ultimi in classifica e oggi mattone dopo mattone, ci stiamo ritagliando il nostro spazio". 

Nel prossimo turno ospitate l'Atletico Catania...

"Abbiamo il risultato chiaro fin da ora. La prepareremo al massimo, mi dispiace per chi dovrà affrontarci ma noi vogliamo a tutti i costi salvarci. Vogliamo i tre punti nella prossima partita e poi ci giocheremo il tutto per tutto con un ulteriore scontro diretto contro il Caltagirone. All'Atletico Catania sono stato bene fino a qualche mese fa, mi lega un rapporto speciale e spero possano salvarsi ma cominciando a vincere dalla domenica dopo la nostra sfida".

Per chiudere...

"Queste due gare ci diranno se possiamo salvarci anche dalla porta principale, senza play out. Sono fiducioso perché c'è una squadra ben attrezzata e si è fatto un giusto mix tra giovani di qualità e i veterani che li stanno aiutando a crescere. Gran merito alla società, presidente in primis, al mister e a tutti i ragazzi. Nel calcio non c'è nulla di inventato, i risultati arrivano se c'è società organizzata e gruppo solido: noi siamo riusciti a trovare una famiglia e questo ci sta portando verso la possibile salvezza. Lavoreremo tutti per raggiungere un obiettivo storico perché sarebbe salvezza alla prima esperienza nel massimo campionato regionale. Per come stavano le cose a dicembre quando siamo arrivati che ci davano già per retrocessi, abbiamo fatto davvero bene fin ora". 

 

Si autorizza l'uso dei contenuti ai fini di cronaca, a condizione di citare GoalSicilia.it come fonte, in base alla legge n. 633/1941 sul diritto d'autore
Vittorio Damiani

© RIPRODUZIONE RISERVATA
 
 
 

Articoli correlati

GoalSicilia.it © 2018 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
free circle glug palermo free circle glug sicilia sputnix linux palermo hacking palermo informatica palermo associazione linux lug palermo