Siracusa
 
 

Siracusa, basta un lampo di Liotti per sconfiggere l’Akragas-Cronaca e tabellino


Una punizione magistrale del terzino decide il derby.

Siracusa, basta un lampo di Liotti per sconfiggere l’Akragas-Cronaca e tabellino

Con un episodio il Siracusa ottiene tre punti importanti a scapito di un’Akragas mai arrendevole che però si è dimostrata un po’ troppo sterile in fase offensiva. Partita non bella, molto tattica e spezzettata con davvero poche emozioni. A sbloccarla è una punizione di Liotti “alla Mihajlovic” che toglie le ragnatele dall’incrocio e fa esultare i tifosi aretusei.

PRIMO TEMPO: Pronti-via e al 3’ Siracusa pericoloso: imbucata di Catania per Scardina che calcia di prima, palla alta. Al quarto d’ora ancora azzurri pericolosi: Grillo libera Liotti al tiro, ancora mira imprecisa. Al 22’ la reazione akragantina: Camarà riceve palla sulla trequarti, percorre qualche metro e calcia, D’Alessandro riesce a smanacciare in corner. Al 40’ aretusei vicini al vantaggio: sponda di Grillo, Catania si coordina e calcia ma la mira è leggermente imprecisa. Prima frazione poco emozionante, poche conclusioni ma tutte imprecise. Finisce così la prima frazione, Siracusa-Akragas 0-0.

SECONDO TEMPO: Il match riparte in totale equilibrio, al 53’ corner tagliato del neo entrato De Silvestro, Scardina incorna a lato in mischia. Al 60’ Siracusa in vantaggio: punizione splendida di Liotti che dal vertice dell’area col mancino calcia a giro e toglie le ragnatele dall’incrocio, è 1-0. Prova a reagire l’Akragas che tiene il pallino del gioco ma la difesa di casa è ermetica. Al 71’ botta in curva dalla distanza di Zibert. Nel finale gli akragantini provano il forcing che sbatte però sul muro azzurro. Finisce così, Siracusa-Akragas 1-0.

IL TABELLINO:

SIRACUSA (4-2-3-1): D’Alessandro; Daffara (89' Mangiacasale), Altobelli, Bruno, Liotti; Spinelli, Toscano (65' Palermo); Parisi, Catania, Grillo (46' De Silvestro); Scardina (80' Bernardo). A disp.: Genovese, Punzi, Di Grazia, Vicaroni, Mancino, Mazzocchi, Marotta. All. Bianco.

AKRAGAS (3-5-2): Vono; Scrugli, Danese, Mileto; Sanseverino, Carrotta (80' Gjuci), Zibert, Bramati (61' Navas), Pastore; Camarà; Dammacco (61' Moreo). A disp.: Lo Monaco, Raucci, Petrucci, Ioio, Caternicchia, Canale, Saitta, Minacori. All. Di Napoli.

ARBITRO: Luciani di Roma (Cantafio-Cucumo)

MARCATORI: 60' Liotti

NOTE:  ammoniti Parisi, Bruno, Sanseverino, De Silvestro, Liotti, Pastore.

Dario Li Vigni
I contenuti vengono rilasciati sotto licenza Creative Commons CC-BY 4.0
 
 
GoalSicilia.it © 2019 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
Direttore responsabile Dario Li Vigni
vai siciliaL'ultim'ora del calcio sicilianoLe ultime 24 ore del calcio in siciliaLe serie minori del calcio in trinacria