Siracusa
 
 
 

Siracusa incerottato ed ermetico: buon pari sul campo del Cosenza-Cronaca e tabellino


Poche emozioni al ‘San Vito’, azzurri con tante assenze.

Siracusa incerottato ed ermetico: buon pari sul campo del Cosenza-Cronaca e tabellino

Un Siracusa solidissimo porta a casa un punto pesante, non concedendo praticamente nulla al Cosenza. Partita tutt’altro che spettacolare, a tratti anche noiosa, ma occorre dire che gli azzurri sono scesi in campo con una squadra sperimentale e tante assenze. Oltre a Turati e Daffara, sedevano in panchina Tomei, Catania e De Silvestro solitamente titolarissimi. Davvero poche le emozioni, ma il giovane D’Alessandro è stato bravo a farsi trovare pronto nelle occasioni in cui è stato chiamato in causa. Aretusei che salgono a 36 punti al quarto posto in solitaria, alle spalle solo delle corazzate del torneo.

PRIMO TEMPO: Primo squillo della partita, nei primi minuti tattica e testa, al 15’: Idda serve Calamai che calcia velenosamente, D’Alessandro fa buona guardia. Al 29’ proteste Cosenza: Pascali svetta e colpisce un difensore avversario, per l’arbitro non è braccio. L’azione prosegue e D’Orazio piazza la zampata, D’Alessandro sventa la minaccia. Partita brutta, molto tattica e bloccata a metà campo. Di fatto entrambi i portieri hanno assistito ai primi 45 minuti da spettatori, se non per qualche intervento di ordinaria amministrazione. Finisce così il primo tempo, Cosenza-Siracusa 0-0.

SECONDO TEMPO: Vige l’equilibrio anche nella ripresa. Al 52’ sponda di Tutino per D’Orazio che calcia forte ma centrale, D’Alessandro è attento e dice no. Proseguono i ritmi blandi visti nel primo tempo, azzurri ermetici in campo che non concedono spazio ai padroni di casa. Al quarto d’ora Calamai lancia in profondità Perez che potrebbe presentarsi a tu per tu con D’Alessandro, è bravo però il neo entrato Altobelli ad allungare la falcata chiudendolo in corner. Al 72’ spunto in velocità di Okereke che supera due avversari e crossa, Baclet colpisce ma debolmente ed il giovane portiere siracusano blocca. Nel finale qualche mischia in area azzurra ben sventata da Mucciante e Giordano, bravi ad anticipare gli avversari sulle palle alte. Finisce così, Cosenza-Siracusa 0-0.

IL TABELLINO:

COSENZA (3-5-2): Saracco; Idda, Camigliano, Pascali; Corsi, Palmiero (78' Mungo), Calamai, Bruccini, D’Orazio (70' Ramos); Tutino (64' Okereke), Perez (70' Baclet). A disp.: Zommers, Pasqualoni, Boniotti, Trovato, Braglia. All. Braglia.

SIRACUSA (3-5-2): D’Alessandro; Mucciante, Giordano, Bruno; Parisi (46' Altobelli), Spinelli, Toscano, Palermo, Liotti; Bernardo, Scardina. A disp.: Tomei, Punzi, Di Grazia, Mancino, Vicaroni, Mangiacasale, Grillo, Catania, Mazzocchi, De Silvestro. All. Bianco. 

ARBITRO: Guida di Salerno (Laudato-Bruni)

MARCATORI:

NOTE: ammoniti Palermo, Mucciante, Giordano, Pascali

Si autorizza l'uso dei contenuti ai fini di cronaca, a condizione di citare GoalSicilia.it come fonte, in base alla legge n. 633/1941 sul diritto d'autore
Dario Li Vigni

© RIPRODUZIONE RISERVATA
 
 
 
GoalSicilia.it © 2018 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
free circle glug palermo free circle glug sicilia sputnix linux palermo hacking palermo informatica palermo associazione linux lug palermo