LIVE!

Logo Lecce
LEC
1
PAL
1
Logo Palermo
Eccellenza A
 
 
 

Eccellenza A: Top&Flop della 18^ giornata


Sul podio dei migliori: Caronia (Cus Palermo), Manfrè (Marsala) e De Luca (Dattilo). Da rivedere Mazara, Alcamo e Parmonval. 

Eccellenza A: Top&Flop della 18^ giornata

Non sono mancati gol e spettacolo anche nel 18° turno di Eccellenza A Sicilia, primo del girone di ritorno. Qui di seguito i Top&Flop...

FLOP

3° PARMONVAL: Probabilmente inserirla tra i Flop è eccessivo, anche perché il pari sul campo dell’Atletico Campofranco è da considerarsi sempre positivo. Tuttavia ci si aspettava la definitiva consacrazione dei ragazzi di Mutolo che, a detta dello stesso tecnico, hanno avuto meno fame di altre occasioni. Soprattutto quando i giallorossi sono rimasti in 10 ci voleva qualcosa di più. Se si vuole proseguire nel sogno, occasioni come queste non possono essere più sbagliate.          

ALCAMO: Pesante la sconfitta dei bianconeri sul campo del Dattilo, con i tre punti che mancano ormai da ben sette partite. Il tecnico Boncore ha la massima fiducia di dirigenza e calciatori, ma nel prossimo match contro il Cus la vittoria dovrà essere un diktat per non essere definitivamente risucchiati nelle sabbie mobili della bassa classifica.     

1° MAZARA: Periodo di stagione disastroso per i canarini, iniziato con la sconfitta in semifinale di Coppa contro il Licata e culminato dagli insuccessi contro Castelbuono e Cus nel giro di tre giorni che hanno portato all’esonero di Brucculeri e all’allontanamento di capitan Palazzo e Rosario Licata. Le redini adesso sono passate a mister Mazzara, ultimo vincitore del campionato nella scorsa stagione con il Paceco, e per rimanere attaccati al treno play off contro il Monreale serviranno necessariamente i tre punti. 

TOP

3° DE LUCA (Dattilo): È indubbiamente uno dei migliori centravanti della categoria, lo dimostrano i nove gol segnati finora che valgono il podio nella classifica marcatori. Contro l’Alcamo segna una doppietta importante, qualcuno dei suoi compagni lo ha definitivo “un animale” perché fa la guerra contro le difese avversarie. Merita una citazione anche il compare Convitto, attuale capocannoniere, 21 gol in due fanno di loro la migliore coppia del girone.          

2° MANFRÈ (Marsala): Il buon Vincenzo toglie le castagne dal fuoco al suo Marsala nella bloccatissima partita contro il Castelbuono. Quasi al 90’ progressione, doppio palleggio, finta di corpo e destro potentissimo. Il classico gol da raccontare tra 30 anni ai nipotini. Se fosse stato segnato in Serie A, sarebbe la copertina di molte trasmissioni tv.    

1° A. CARONIA (Cus Palermo): Partito in sordina, nel suo ruolo si sta dimostrando tra i migliori della categoria. Lui che è all’esordio in Eccellenza, sta dimostrando di poter sognare, ma realisticamente guardare, anche a palcoscenici di categoria superiore. Contro il Mazara realizza una tripletta accompagnata da altre buone giocate, scusate se è poco...

Si autorizza l'uso dei contenuti ai fini di cronaca, a condizione di citare GoalSicilia.it come fonte, in base alla legge n. 633/1941 sul diritto d'autore
Dario Li Vigni

© RIPRODUZIONE RISERVATA
 
 
 
GoalSicilia.it © 2018 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
free circle glug palermo free circle glug sicilia sputnix linux palermo hacking palermo informatica palermo associazione linux lug palermo