Palermo
 
 
 

Spezia-Palermo 0-0: le pagelle


Le valutazioni di Goalsicilia.it

Spezia-Palermo 0-0: le pagelle

Si apre con uno 0-0 il 2018 del Palermo di mister Tedino che in casa dello Spezia non va oltre al pari a reti inviolate. I rosa mantengono l’imbattibilità esterna e la testa della classifica, ma vengono raggiunti dal Frosinone. Andiamo a valutare le prestazioni dei giocatori scesi oggi in campo:

Pomini 6,5 Rischia qualcosa nel primo tempo rendendosi protagonista di un’uscita a vuoto, ma nella ripresa si riscatta prontamente respingendo un tiro di Gilardino a botta sicura.

Dawidowicz 7 Il polacco è senza ombra di dubbio il migliore in campo dei rosa. Annulla totalmente le sortite offensive di Granoche nel primo tempo e di Gilardino nella ripresa, facendo valere sempre la sua potenza fisica.

Struna 6,5 Buona gara anche per lo sloveno, nel complesso se la difesa non rischia più di tanto il merito è anche suo. Il numero 6 detta i ritmi ai compagni di reparto, a giovarne è l’intera squadra.

Bellusci 6,5 Altra buona prestazione per il difensore ex Catania che conferma di essere in crescita, come le ultime gare hanno evidenziato. Sempre pronto a mordere le caviglie agli avversari.

Fiordilino 6,5 Altra chance per il giovane centrocampista rosanero, schierato sulla destra in virtù dell’assenza di Rispoli. Buona gara da parte del numero 21, che dialoga bene con Coronado. Dal 66’ Moreo 6 Esordio in maglia rosanero per l’ex attaccante del Venezia, schierato da Tedino a sostegno di Nestorovski. Corre e si dà da fare, troppo presto per esprimere giudizi ulteriori.

Coronado 6 Il brasiliano appare abbastanza in ombra, più del solito, ma si conferma un’arma importante per Tedino, tanto che con un destro rasoterra è lui il giocatore che va più vicino al gol. Gioca forse troppo lontano dalla porta.

Jajalo 6,5 Si conferma fondamentale nello scacchiere tattico di Tedino per ordine e spirito di sacrificio, tanto che dà spesso una mano anche alla retroguardia.

Chochev 5,5 Un passo indietro rispetto alle prestazioni positive del girone d’andata. Bene in fase di spinta, ma risulta troppo fumoso nella costruzione del gioco e in fase offensiva.

Aleesami 6,5 Buona gara per il terzino norvegese, che cresce con il passare dei minuti e nella ripresa mette in mezzo diversi palloni interessanti, mai premiati dagli inserimenti dai compagni.

Trajkovski 5 Per quanto riguarda i rosa, è tra quelli che probabilmente partono meglio, ma è un fuoco di paglia. Il macedone si spegne presto e nella ripresa scompare totalmente dal gioco. Dall’82’ Murawski s.v. Dieci minuti in campo per lui, non ha il tempo di incidere.

Nestorovski 5,5 Non una partita brillantissima da parte del capitano rosanero che a sua discolpa ha l’attenuante di non essere servito bene dai compagni. Prova a lottare in avanti, ma arrivano pochi palloni. Dall’87’ La Gumina s.v. Entra in campo con la gara già avviata verso lo 0-0.

Tedino 6 La forza di questa squadra è il gruppo e i rosa, pur non giocando una gara memorabile, portano via dal "Picco" un punto pesante. In avanti si fatica a pungere, ma la difesa regge bene e non lascia passare quasi mai palloni pericolosi.

Spezia: Di Gennaro 6, De Col 6,5, Terzi 6, Giani 6, Lopez 6,5, Maggiore 7, Bolzoni 5,5, Pessina 6, Mastinu 6 (71’ Palladino 5,5), Granoche 5, Gilardino 6 (87’ Marilungo s.v.). All. Gallo 6.

Si autorizza l'uso dei contenuti ai fini di cronaca, a condizione di citare GoalSicilia.it come fonte, in base alla legge n. 633/1941 sul diritto d'autore
Luca Di Noto

© RIPRODUZIONE RISERVATA
 
 
 
GoalSicilia.it © 2018 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
free circle glug palermo free circle glug sicilia sputnix linux palermo hacking palermo informatica palermo associazione linux lug palermo