Catania
 
 
 

Brutto Catania chiude male il 2017: la Casertana espugna il ‘Massimino’-Cronaca e tabellino


Doppietta di Padovan per i campani, inutile la rete di Fornito.

Brutto Catania chiude male il 2017: la Casertana espugna il ‘Massimino’-Cronaca e tabellino

Pesante sconfitta per il Catania che crolla contro la Casertana non approfittando del pari tra Trapani e Lecce, ritrovandosi a -4 dal primo posto. Rossazzurri in campo troppo molli che vanno sotto già al 7’ grazie al gol di Padovan ed è lo stesso centravanti a trovare il raddoppio al 13’. La truppa di Lucarelli non ci sta e accorcia con Fornito, poi però tanta confusione e pochi reali pericoli. Anzi è Pisseri ad evitare il tracollo sventando un paio di contropiedi ospiti. Alla fine del match i fischi degli oltre 10.000 del Massimino al coro di “Meritiamo di più”.

PRIMO TEMPO: Il primo squillo del match arriva al 6’: Mazzarani appoggia a Fornito che dai 25 metri tira forte ma alle stelle. Al 7’ Casertana in vantaggio: Turchetta pesca Padovan sul limite dell’area, il centravanti lascia partire una rasoiata sulla quale Pisseri non può nulla, è 0-1. Catania in bambola e i campani sfiorano il raddoppio all’11’: Turchetta s’invola a sinistra e crossa bene, ancora Padovan prova la battuta ma Pisseri fa buona guardia. Raddoppio che arriva al 13’: D’Anna alza la testa e verticalizza per Padovan che elude la linea difensiva etnea e a tu per tu con Pisseri non sbaglia, è 0-2. Al 19’ accorcia il Catania: Mazzarani recupera palla sulla trequarti, avanza e serve centralmente Fornito che col mancino uccella Cardelli, è 1-2. La gara si fa equilibrata, i rossazzurri fanno la partita, gli ospiti si difendono con ordine cercando le ripartenze. Al 32’ sponda di Curiale per Ripa e tiro d’interno destro, blocca sicuro Cardelli. Sul ribaltamento di fronte corner tagliato di Carriero, incornata alta di Polak. Al 39’ tiro-cross di Ripa, la sfera si impenna e termina a lato di poco. Finisce così la prima frazione tra i fischi del “Massimino”, Catania-Casertana 1-2.

SECONDO TEMPO: Pronti-via e subito Casertana pericolosa: Carriero allarga per Padovan, botta da posizione defilata sull’esterno della rete. Al 50’ Esposito arriva sul fondo e crossa morbido, Ripa incorna ma Cardelli blocca sicuro. Al 55’ punizione dai 20 metri di Mazzarani, l’estremo difensore ospite riesce a smanacciare. Al 63’ il neoentrato Di Grazia con una serpentina arriva sul fondo e crossa basso, è bravo Cardelli in uscita bassa ad anticipare Curiale. A metà ripresa gli etnei tirano un po’ il fiato e la Casertana ci provano in tre occasioni: prima Carriero calcia a botta sicuro ma Tedeschi respinge col corpo, poi lo stesso Carriero ed infine Turchetta sparano dalla distanza ma non inquadrano lo specchio. Al 73’ occasionissima Catania: lancio lunghissimo di Tedeschi, Ripa incorna a palombella ma Cardelli è prodigioso e smanaccia in corner con un colpo di reni. All’82’ Lodi alza la testa e pennella per Ripa che conclude al volo, palla di un soffio a lato. Sul ribaltamento di fronte Padovan serve Marotta, botta mancino di un soffio a lato. Un minuto dopo ancora Padovan a cercare la tripletta, Pisseri è attento e sventa la minaccia. Finisce così, Catania-Casertana 1-2.

IL TABELLINO:

CATANIA (3-5-2): Pisseri; Aya, Tedeschi, Marchese; Esposito (57' Di Grazia), Mazzarani (78' Lodi), Bucolo (57' Caccetta), Fornito (70' Manneh), Semenzato; Ripa, Curiale. A disp.: Martinez, Djordjevic, Lovric, Berti, Condorelli, Papaserio, Napolitano, Zè Turbo. All. Lucarelli.

CASERTANA (4-2-3-1): Cardelli; Rainone, Lorenzini, Polak, Finizio; Rajcic, De Rose; D’Anna, Carriero (78' De Marco), Turchetta (74' Marotta); Padovan (89' Tripicchio). A disp.: Avella, Gragnaniello, Forte, Colli, Santoro, Minale, All. D’Angelo.

ARBITRO: Camplone di Pescara (Rotondale-Catamo).

MARCATORI: 7', 13' Padovan, 19' Fornito

NOTE: ammoniti De Rose, Semenzato, Aya. Spettatori circa 11.000.

Si autorizza l'uso dei contenuti ai fini di cronaca, a condizione di citare GoalSicilia.it come fonte, in base alla legge n. 633/1941 sul diritto d'autore
Dario Li Vigni

© RIPRODUZIONE RISERVATA
 
 
 

Articoli correlati

10/02/2019 - Catania gestisce e passeggia sul velluto: secco 3-0 sulla Casertana-Cronaca e tabellino 29/12/2017 - Catania-Casertana: ultime notizie, probabili formazioni e ballottaggi 17/12/2016 - Freddo e pioggia non fermano il Catania: 1-0 alla Casertana grazie al solito Mazzarani-Cronaca e tabellino 16/12/2016 - Catania-Casertana: ultime notizie, probabili formazioni e ballottaggi 24/02/2019 - Catania non pervenuto: Viterbese vince 2-0 in scioltezza-Cronaca e tabellino 03/02/2019 - Catania sterile, Vibonese solida: ne esce uno scialbo 0-0-Cronaca e tabellino 30/01/2019 - Catania sciupone e masochista: Catanzaro vince 2-1 al ‘Massimino’-Cronaca e tabellino 09/12/2018 - Regalo di Pisseri e il Catania va k.o.: il Bisceglie si impone di misura al ‘Ventura’-Cronaca e tabellino 11/11/2018 - Auteri ancora bestia nera del Catania: Catanzaro espugna il ‘Massimino’-Cronaca e tabellino 13/10/2018 - Catania granitico ma ingenuo: pari beffa con la Casertana-Cronaca e tabellino 10/06/2018 - Catania va sotto, rimonta ma crolla ai rigori con tanta sfortuna: in finale ci va il Siena-Cronaca e tabellino 06/06/2018 - Catania distratto e sciupone: il Siena vince 1-0 col minimo sforzo-Cronaca e tabellino 29/04/2018 - Altro tonfo Catania: sconfitta durissima da digerire a Matera-Cronaca e tabellino 09/04/2018 - Catania sterile, Juve Stabia ermetica: al ‘Massimino’ scialbo 0-0-Cronaca e tabellino 21/03/2018 - Catania, buttati al vento due punti: col Bisceglie un 1-1 amarissimo-Cronaca e tabellino 18/02/2018 - Catania tracollo totale: il Monopoli cala la manita-Cronaca e tabellino 11/02/2018 - Catania Manneh evita la figuraccia: con il Cosenza un 2-2 molto amaro-Cronaca e tabellino 22/11/2017 - Al ‘Massimino’ sagra degli errori: il Cosenza si impone 2-1 sul Catania e vola agli ottavi-Cronaca e tabellino 28/10/2017 - Il Catania sbatte su Cucchietti, la Reggina festeggia all’ultimo secondo-Cronaca e tabellino 02/09/2017 - Nuova stagione, vecchio Catania: con la Casertana sconfitta di misura ma poca luce-Cronaca e tabellino 15/04/2017 - Catania orrendo e spento: Cosenza passeggia al Massimino e vince 2-0-Cronaca e tabellino 26/03/2017 - Catania abulico, spuntato ed un pizzico sfortunato: Foggia vince 1-0 col minimo sforzo-Cronaca e tabellino 19/03/2017 - Catania, poche idee ed ennesima delusione: la Paganese vince 2-1 col minimo sforzo-Cronaca e tabellino 12/03/2017 - Catania: ennesima trasferta pessima, Lecce vince 1-0 col minimo sforzo-Cronaca e tabellino 05/03/2017 - Catania, che tonfo! Il fanalino di coda Melfi vince 2-0 al Massimino-Cronaca e tabellino 29/12/2016 - Brutto Catania: spreca un rigore e con la Fidelis Andria è 0-0-Cronaca e tabellino 22/12/2016 - Le Vespe pungono quattro volte l'Elefantino: poker Juve Stabia al Catania-Cronaca e Tabellino 20/11/2016 - Catania disastro a Francavilla: la Virtus in 10 per oltre un tempo vince 1-0-Cronaca e tabellino 06/11/2016 - Il Catania strappa un buon pari sul campo del Foggia-Cronaca e tabellino 16/10/2016 - Catania, la reazione non basta: contro il Melfi arriva un deludente 1-1-Cronaca e tabellino 02/10/2016 - Catania, scialbo 0-0 a Taranto-cronaca e tabellino 28/09/2016 - Il palermitano Tiscione consente al suo Fondi di fermare il Catania sull’1-1-Cronaca e tabellino 14/09/2016 - Catania disattento, Bangu risponde a Piscitella: con la Reggina è 1-1-cronaca e tabellino 04/09/2016 - Catania, tanta sofferenza ma arriva un punto: con la Fidelis Andria è 0-0-cronaca e tabellino
GoalSicilia.it © 2019 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
Direttore responsabile Dario Li Vigni
vai siciliaL'ultim'ora del calcio sicilianoLe ultime 24 ore del calcio in siciliaLe serie minori del calcio in trinacria