Catania
 
 
 

Brutto Catania chiude male il 2017: la Casertana espugna il ‘Massimino’-Cronaca e tabellino


Doppietta di Padovan per i campani, inutile la rete di Fornito.

Brutto Catania chiude male il 2017: la Casertana espugna il ‘Massimino’-Cronaca e tabellino

Pesante sconfitta per il Catania che crolla contro la Casertana non approfittando del pari tra Trapani e Lecce, ritrovandosi a -4 dal primo posto. Rossazzurri in campo troppo molli che vanno sotto già al 7’ grazie al gol di Padovan ed è lo stesso centravanti a trovare il raddoppio al 13’. La truppa di Lucarelli non ci sta e accorcia con Fornito, poi però tanta confusione e pochi reali pericoli. Anzi è Pisseri ad evitare il tracollo sventando un paio di contropiedi ospiti. Alla fine del match i fischi degli oltre 10.000 del Massimino al coro di “Meritiamo di più”.

PRIMO TEMPO: Il primo squillo del match arriva al 6’: Mazzarani appoggia a Fornito che dai 25 metri tira forte ma alle stelle. Al 7’ Casertana in vantaggio: Turchetta pesca Padovan sul limite dell’area, il centravanti lascia partire una rasoiata sulla quale Pisseri non può nulla, è 0-1. Catania in bambola e i campani sfiorano il raddoppio all’11’: Turchetta s’invola a sinistra e crossa bene, ancora Padovan prova la battuta ma Pisseri fa buona guardia. Raddoppio che arriva al 13’: D’Anna alza la testa e verticalizza per Padovan che elude la linea difensiva etnea e a tu per tu con Pisseri non sbaglia, è 0-2. Al 19’ accorcia il Catania: Mazzarani recupera palla sulla trequarti, avanza e serve centralmente Fornito che col mancino uccella Cardelli, è 1-2. La gara si fa equilibrata, i rossazzurri fanno la partita, gli ospiti si difendono con ordine cercando le ripartenze. Al 32’ sponda di Curiale per Ripa e tiro d’interno destro, blocca sicuro Cardelli. Sul ribaltamento di fronte corner tagliato di Carriero, incornata alta di Polak. Al 39’ tiro-cross di Ripa, la sfera si impenna e termina a lato di poco. Finisce così la prima frazione tra i fischi del “Massimino”, Catania-Casertana 1-2.

SECONDO TEMPO: Pronti-via e subito Casertana pericolosa: Carriero allarga per Padovan, botta da posizione defilata sull’esterno della rete. Al 50’ Esposito arriva sul fondo e crossa morbido, Ripa incorna ma Cardelli blocca sicuro. Al 55’ punizione dai 20 metri di Mazzarani, l’estremo difensore ospite riesce a smanacciare. Al 63’ il neoentrato Di Grazia con una serpentina arriva sul fondo e crossa basso, è bravo Cardelli in uscita bassa ad anticipare Curiale. A metà ripresa gli etnei tirano un po’ il fiato e la Casertana ci provano in tre occasioni: prima Carriero calcia a botta sicuro ma Tedeschi respinge col corpo, poi lo stesso Carriero ed infine Turchetta sparano dalla distanza ma non inquadrano lo specchio. Al 73’ occasionissima Catania: lancio lunghissimo di Tedeschi, Ripa incorna a palombella ma Cardelli è prodigioso e smanaccia in corner con un colpo di reni. All’82’ Lodi alza la testa e pennella per Ripa che conclude al volo, palla di un soffio a lato. Sul ribaltamento di fronte Padovan serve Marotta, botta mancino di un soffio a lato. Un minuto dopo ancora Padovan a cercare la tripletta, Pisseri è attento e sventa la minaccia. Finisce così, Catania-Casertana 1-2.

IL TABELLINO:

CATANIA (3-5-2): Pisseri; Aya, Tedeschi, Marchese; Esposito (57' Di Grazia), Mazzarani (78' Lodi), Bucolo (57' Caccetta), Fornito (70' Manneh), Semenzato; Ripa, Curiale. A disp.: Martinez, Djordjevic, Lovric, Berti, Condorelli, Papaserio, Napolitano, Zè Turbo. All. Lucarelli.

CASERTANA (4-2-3-1): Cardelli; Rainone, Lorenzini, Polak, Finizio; Rajcic, De Rose; D’Anna, Carriero (78' De Marco), Turchetta (74' Marotta); Padovan (89' Tripicchio). A disp.: Avella, Gragnaniello, Forte, Colli, Santoro, Minale, All. D’Angelo.

ARBITRO: Camplone di Pescara (Rotondale-Catamo).

MARCATORI: 7', 13' Padovan, 19' Fornito

NOTE: ammoniti De Rose, Semenzato, Aya. Spettatori circa 11.000.

Si autorizza l'uso dei contenuti ai fini di cronaca, a condizione di citare GoalSicilia.it come fonte, in base alla legge n. 633/1941 sul diritto d'autore
Dario Li Vigni

© RIPRODUZIONE RISERVATA
 
 
 

Articoli correlati

29/12/2017 - Catania-Casertana: ultime notizie, probabili formazioni e ballottaggi17/12/2016 - Freddo e pioggia non fermano il Catania: 1-0 alla Casertana grazie al solito Mazzarani-Cronaca e tabellino16/12/2016 - Catania-Casertana: ultime notizie, probabili formazioni e ballottaggi10/06/2018 - Catania va sotto, rimonta ma crolla ai rigori con tanta sfortuna: in finale ci va il Siena-Cronaca e tabellino06/06/2018 - Catania distratto e sciupone: il Siena vince 1-0 col minimo sforzo-Cronaca e tabellino29/04/2018 - Altro tonfo Catania: sconfitta durissima da digerire a Matera-Cronaca e tabellino09/04/2018 - Catania sterile, Juve Stabia ermetica: al ‘Massimino’ scialbo 0-0-Cronaca e tabellino21/03/2018 - Catania, buttati al vento due punti: col Bisceglie un 1-1 amarissimo-Cronaca e tabellino18/02/2018 - Catania tracollo totale: il Monopoli cala la manita-Cronaca e tabellino11/02/2018 - Catania Manneh evita la figuraccia: con il Cosenza un 2-2 molto amaro-Cronaca e tabellino22/11/2017 - Al ‘Massimino’ sagra degli errori: il Cosenza si impone 2-1 sul Catania e vola agli ottavi-Cronaca e tabellino28/10/2017 - Il Catania sbatte su Cucchietti, la Reggina festeggia all’ultimo secondo-Cronaca e tabellino02/09/2017 - Nuova stagione, vecchio Catania: con la Casertana sconfitta di misura ma poca luce-Cronaca e tabellino15/04/2017 - Catania orrendo e spento: Cosenza passeggia al Massimino e vince 2-0-Cronaca e tabellino26/03/2017 - Catania abulico, spuntato ed un pizzico sfortunato: Foggia vince 1-0 col minimo sforzo-Cronaca e tabellino19/03/2017 - Catania, poche idee ed ennesima delusione: la Paganese vince 2-1 col minimo sforzo-Cronaca e tabellino12/03/2017 - Catania: ennesima trasferta pessima, Lecce vince 1-0 col minimo sforzo-Cronaca e tabellino05/03/2017 - Catania, che tonfo! Il fanalino di coda Melfi vince 2-0 al Massimino-Cronaca e tabellino29/12/2016 - Brutto Catania: spreca un rigore e con la Fidelis Andria è 0-0-Cronaca e tabellino22/12/2016 - Le Vespe pungono quattro volte l'Elefantino: poker Juve Stabia al Catania-Cronaca e Tabellino20/11/2016 - Catania disastro a Francavilla: la Virtus in 10 per oltre un tempo vince 1-0-Cronaca e tabellino06/11/2016 - Il Catania strappa un buon pari sul campo del Foggia-Cronaca e tabellino16/10/2016 - Catania, la reazione non basta: contro il Melfi arriva un deludente 1-1-Cronaca e tabellino02/10/2016 - Catania, scialbo 0-0 a Taranto-cronaca e tabellino28/09/2016 - Il palermitano Tiscione consente al suo Fondi di fermare il Catania sull’1-1-Cronaca e tabellino14/09/2016 - Catania disattento, Bangu risponde a Piscitella: con la Reggina è 1-1-cronaca e tabellino04/09/2016 - Catania, tanta sofferenza ma arriva un punto: con la Fidelis Andria è 0-0-cronaca e tabellino
GoalSicilia.it © 2018 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
free circle glug palermo free circle glug sicilia sputnix linux palermo hacking palermo informatica palermo associazione linux lug palermo