LIVE!

Logo Mazara
MAZ
0
CAC
0
Logo Caccamo
Logo Licata
LIC
2
M12
0
Logo Marsala 1912
Logo Turris
TUR
1
MES
1
Logo Messina
Logo Città di Messina
CDM
0
TRO
0
Logo Troina
Logo Gela
GEL
1
NOC
1
Logo Nocerina
Logo Acireale
ACI
1
SAN
1
Logo Sancataldese
Logo Igea Virtus
IGV
0
CTN
4
Logo Cittanovese
Serie D
 
 
 

Palazzolo, Porto a GS.it: ''Ero andato via controvoglia, questa è una famiglia e vogliamo salvarci. A Gela...''


Le esclusive di Goalsicilia.it-Intervista all'esterno offensivo gialloverde

Palazzolo, Porto a GS.it: ''Ero andato via controvoglia, questa è una famiglia e vogliamo salvarci. A Gela...''

"Sono stati dieci giorni molto movimentati". Protagonista del mercato di dicembre è sicuramente stato Alex Porto col suo passaggio dal Palazzolo al Gela e l'immediato ritorno alla base dopo una sola gara. Goalsicilia.it ha intercettato proprio l'ala offensiva dei gialloverdi per capire di più su quanto successo e guardare al futuro.

PALAZZOLO-GELA ANDATA E RITORNO "In cuor mio non ero mai andato via. Avevo lasciato Palazzolo solo fisicamente e soprattutto controvoglia: dopo le discussioni e le esternazioni dell'ambiente, ho provato a dare una svolta e cercare nuove motivazioni. A Gela non ho trovato terreno fertile per quello che cercavo. Presidente e il direttore Calabrese mi chiamavano ogni giorno per convincermi a tornare, sono molto legato a loro e a tutti i compagni del Palazzolo. Ho voglia di dare tanto a questa squadra e salvare il titolo".

GELA "A Gela mi ha portato Ciaramella. Mi aveva chiamato però mister Terranova, ho giocato tanti anni nella sua zona (Mazara ndr), abbiamo anche giocato contro quando lui ancora faceva il calciatore. Lo conosco come allenatore e come persona e quindi non ho esitato un attimo. Con la testa però non ero mai andato via da Palazzolo, non ero sicuro di quanto avevo fatto: ero in tempo per tornare indietro, perché guarda caso, ero andato via in prestito, allora ho parlato con la dirigenza del Gela e gli ho chiesto di tornare indietro. A Gela si sono comportati benissimo con me però non mi sono trovato subito a mio agio come a Palazzolo: quando vai via da una famiglia, è difficile trovare un ambiente come abbiamo qui. Avevo paura di non trovarmi bene come qui. Però ripeto, massimo rispetto e i miei ringraziamenti al Gela per come si sono comportati con me".

PASSIONE DEI TIFOSI AI MINIMI TERMINI "Ci sta mancando solo questo, siamo consapevoli che la piazza è questa. L'anno scorso, nell'ultima gara interna, quando potevamo e poi abbiamo vinto il campionato, ti aspetti uno stadio che scoppia invece sembrava una partita normale. Noi però lavoriamo per noi, a prescindere da tutto facciamo il massimo. Vinci o perdi, qui è sempre la stessa cosa".

MERCATO IN USCITA DEL PALAZZOLO "Sono andati via solo i due difensori centrali e Taormina. Cannavò invece ha fatto una scelta personale. Non c'è stata tutta questa rivoluzione. E' rimasto lo zoccolo duro, Ricca, Fichera, Grasso, Aglianò, Ferla, Filicetti...Non abbiamo sconvolto l'organico".

PAREGGIO INTERNO CON LA CITTANOVESE "Abbiamo fatto una grande partita, è mancato solo il gol. Loro sono una squadra organizzata e hanno fatto la loro partita. Ci abbiamo provato fino alla fine, gara maschia tra due squadre che volevano vincere. Volevamo chiudere con la vittoria l'anno e girare con qualche punto in più al giro di boa".

OBIETTIVO SALVEZZA "Siamo a 20 punti, ne servono altrettanti. Ci crediamo assolutamente, non avrei mai accettato di tornare se non ci credessi. Il presidente vuole salvarsi a tutti i costi".

RITORNA ALFIO CHIAVARO? Ci sentiamo ogni giorno, qui si creano legami molto stretti, siamo una famiglia e ci farebbe comodo. Lo accostano a tante squadre, vedremo".

2018 CALCISTICO "Speriamo sia simile a questo 2017. Abbiamo vinto il campionato di Eccellenza con un grande girone di ritorno e quest'anno non abbiamo cominciato per nulla male. Sto facendo bene anche in questa categoria e per coronare il tutto nel migliore dei modi serve la salvezza".

Si autorizza l'uso dei contenuti ai fini di cronaca, a condizione di citare GoalSicilia.it come fonte, in base alla legge n. 633/1941 sul diritto d'autore
Vittorio Damiani

© RIPRODUZIONE RISERVATA
 
 
 

Articoli correlati

GoalSicilia.it © 2018 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
free circle glug palermo free circle glug sicilia sputnix linux palermo hacking palermo informatica palermo associazione linux lug palermo