Eccellenza A
 
 
 

Ecc. A: Marsala e Dattilo goleade, bene Mazara e Caccamo, inciampa il Licata-I resoconti


Poker del Cus Palermo al Favara, reti bianche tra Kamarat e Canicattì. Ok la Parmonval sul Castelbuono.

Ecc. A: Marsala e Dattilo goleade, bene Mazara e Caccamo, inciampa il Licata-I resoconti

Sono ben 22 le reti realizzate nel 13° turno di Eccellenza A. Tre le vittorie corsare, altrettanti i pareggi uno dei quali molto pesante. Andiamo con ordine dando un’occhiata a gara per gara.

ATLETICO CAMPOFRANCO-MARSALA 1-4

Torna a ruggire il Marsala che espugna il sempre ostico campo dell’Atletico Campofranco con un’ottima prestazione. Azzurri in vantaggio dopo pochi minuti con Testa che raddoppiano al 21’ con il difensore-bomber Noto dal dischetto. Al 23’ i giallorossi accorciano con Azzara, ma nella ripresa i lilibetani allungano e dilagano prima con Prezzabile poi ancora con Testa. Marsala che consolida la vetta a 30 punti a braccetto con il Dattilo, resta a 13 un Campofranco in crisi.

MONREALE-CACCAM0 0-2

Con un gol per tempo il Caccamo espugna il campo del Monreale portando a casa tre punti pesantissimi. Ospiti in vantaggio al 23’ con Sardina, poi è il solito sempreverde Giampiero Clemente a trovare il raddoppio nel finale. Caccamo che sale dunque a 22 agganciando la zona play off, seconda sconfitta di fila per il Monreale che resta a 13.

ALCAMO-LICATA 1-1

Pesantissimo pareggio strappato in extremis dall’Alcamo contro un Licata che adesso vuoi o non vuoi è in crisi. I gialloblù hanno vinto una sola gara nelle ultime cinque in campionato ed i due punti persi oggi lasciano tanto amaro nei supporters. Licata in vantaggio già al 20’ con Tumbarello, poi tante occasioni sciupate per il raddoppio ed in pieno recupero al 94’ è Stassi a regalare il pari ai suoi. Licata terzo a -4 dalla vetta del duo Dattilo-Marsala, Alcamo che sale a 20 punti.

CUS PALERMO-PRO FAVARA 4-1

Roboante successo del Cus Palermo che cala il poker in rimonta al Pro Favara e mettendo in saccoccia tre punti pesanti. Gialloblù in vantaggio al quarto d’ora con Fanara e pari palermitano firmato da Mercanti al 39’. Nella ripresa è show Cus che va in gol con Correnti, Costa e ancora Mercanti. Cus che sale a 19 punti, resta a 13 il Favara.

DATTILO-CASTELDACCIA 6-0

Risultato tennistico per il sempre più sorprendente Dattilo che ne rifila sei al Casteldaccia e continua a stare appollaiato in vetta. A sbloccare la sfida è Iraci al quarto d’ora, poi Convitto raddoppia alla mezz’ora e De Luca ipoteca il successo prima dell’intervallo. Nella ripresa un’autorete di Virruso, il primo gol del nuovo arrivo Agate e ancora capocannoniere Convitto arrotondano il punteggio. Dattilo primo con il Marsala a 30 punti, resta fanalino di coda a 4 il Casteldaccia.

MAZARA-MUSSOMELI 1-0

Vittoria sofferta ma preziosissima quella ottenuta dal Mazara contro un più che combattivo Mussomeli che non riesce a bissare il pari con il Marsala della scorsa settimana ma esce dal campo a testa altissima. A decidere il match un gol di Di Mercurio a venti dalla fine. Mazara che sale al quarto posto a 24 punti, resta penultimo a 9 il Mussomeli.

KAMARAT-CANICATTÌ 0-0

Continua ad essere sempre più sorprendente il Kamarat di mister Maggio che dopo avere espugnato il campo del Campofranco, ferma a reti bianche il sicuramente più esperto e quotato Canicattì che faceva esordire il nuovo arrivo Contino. Un punto che lascia contenti soprattutto i padroni di casa, meno gli ospiti che domenica prossima ospiteranno il Campofranco. Kamarat terzultimo a 11 punti, sale a 21 il Canicattì ad un passo dalla zona play off.

CASTELBUONO-PARMONVAL 0-1

Nel posticipo di giornata giocato al “Santocanale” di Palermo a porte chiuse è la Parmonval a gioire contro il Castelbuono, confermando quanto di buono fatto vedere in Coppa contro il Licata nonostante l’eliminazione. Nel primo tempo leggermente meglio i madoniti, sfortunati per una traversa colta da Saluto. Nella ripresa gara più equilibrata con il mondelliano Domenico Messina sugli scudi. A decidere la gara una rete di Terzo a due minuti dal triplice fischio direttamente da calcio d’angolo: mancino sull’incrocio opposto, complice anche il vento. Aggancia la zona play off la Parmonval a quota 22, resta a 13 il Castelbuono. 

CLASSIFICA&PROSSIMO TURNO

SquadraPuntiPartiteGoal
GVNPFS
Marsala 30 13 9 3 1 22 6
Dattilo Noir 30 13 10 0 3 28 14
Licata 26 13 8 2 3 22 10
Mazara 24 13 7 3 3 16 9
Caccamo 22 13 6 4 3 15 10
Parmonval 22 13 6 4 3 12 12
Canicattì 21 13 6 3 4 24 11
Alcamo 20 13 5 5 3 14 12
Cus Palermo 19 13 6 1 6 24 20
Atl. Campofranco 13 13 3 4 6 20 24
Castelbuono 13 12 4 1 7 8 13
Pro Favara 13 12 4 1 7 11 19
Monreale 13 13 4 1 8 11 25
Kamarat 11 13 3 2 8 8 18
Mussomeli 9 13 2 3 8 11 24
Casteldaccia 4 13 1 1 11 11 30

 

14ª Giornata - 10/12/2017
Caccamo - Kamarat - - -
Canicattì - Atl. Campofranco - - -
Casteldaccia - Cus Palermo - - -
Licata - Castelbuono - - -
Mazara - Marsala - - -
Mussomeli - Alcamo - - -
Parmonval - Dattilo Noir - - -
Pro Favara - Monreale - - -
Si autorizza l'uso dei contenuti ai fini di cronaca, a condizione di citare GoalSicilia.it come fonte, in base alla legge n. 633/1941 sul diritto d'autore
Dario Li Vigni

© RIPRODUZIONE RISERVATA
 
 
 
GoalSicilia.it © 2018 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
free circle glug palermo free circle glug sicilia sputnix linux palermo hacking palermo informatica palermo associazione linux lug palermo