Palermo
 
 
 

Palermo-Venezia 0-0: le pagelle


Le valutazioni di Goalsicilia.it

Palermo-Venezia 0-0: le pagelle

Si è conclusa a reti bianche la sfida tra Palermo e Venezia. Uno 0-0 senza troppe emozioni da una parte e dall'altra. Andiamo a valutare le prestazioni dei giocatori scesi oggi in campo:

Posavec 6,5 Per lui la serata non è particolarmente difficile, anche perché raramente il Venezia arriva dalle sue parti. Il portiere croato, comunque, si fa trovare pronto nella ripresa sul tiro di Pinato, deviato, che poteva metterlo in difficoltà.

Dawidowicz 7 Nonostante i quaranta giorni di stop, il polacco si conferma giocatore solido. Oggi è schierato in difesa e nel finale si spinge addirittura in avanti per mettere in mezzo un paio di palloni molto interessanti.

Struna 6 Prova di maturità per il centrale sloveno. In campo seppur non al meglio, il numero 6 tiene a bada Moreo e Geijo senza commettere falli che potrebbero costargli il cartellino.

Szyminski 6 Come per i compagni di reparto, anche lui gioca una buona gara. Rischia qualcosina in un paio di occasioni, ma si rivela determinante in altre situazioni. Bravo a farsi trovare sempre, o quasi, pronto.

Rispoli 5 L’esterno destro delude non poco le attese. Gioca gran parte della gara sul filo della sufficienza, ma dopo la superiorità numerica sbaglia tutto quello che si può sbagliare. Bocciatura senza attenuanti.

Murawski 6 Gara di sostanza quella del centrocampista polacco che si becca un cartellino giallo evitabile nel primo tempo. Ciononostante, resta in campo per tutta la partita provando anche la conclusione da fuori.

Jajalo 7 Altra buona prestazione per il centrocampista bosniaco. In mezzo al campo è una diga, dà una mano alla retroguardia quando c’è bisogno e va anche un paio di volte al tiro, sfiorando la rete.

Gnahoré 6 Gara senza infamia e senza lode da parte del francese che si fa vedere con un paio di iniziative in avanti, senza però riuscire a incidere più di tanto. Dal 69’ La Gumina 5,5 Entra per dare maggior peso offensivo, ma il numero 20 tocca veramente pochissimi palloni.

Aleesami 5,5 Dopo un discreto primo tempo, cala un po’ nella ripresa anche se continua a lottare fino a quando viene sostituito. Dall’85’ Embalo s.v. Entra nel finale sfiorando il gol con un sinistro al volo.

Coronado 6,5 I rosa si affidano al suo estro e alla sua imprevedibilità per cercare il gol. Ci prova con tiri dalla distanza, ma Audero è sempre attento. Cerca inoltre la giocata vincente per i compagni, ma la difesa ospite si chiude bene.

Trajkovski 5 Impalpabile per tutta la partita, il macedone soffre non poco l’assenza di un centravanti di peso accanto a lui. Nel primo tempo ci prova con un destro da fuori, poi non riesce più a rendersi pericoloso.

Tedino 5,5 La decisione di lasciare fuori Nestorovski è dovuta a un piccolo problema fisico. Il mister schiera una squadra senza centravanti di peso e tutti i palloni messi in mezzo dalle fasce sono dunque di proprietà della retroguardia ospite. I rosa si dimostrano comunque in grado di reggere l’urto anche contro una squadra solida come il Venezia.

Venezia: Audero 7, Modolo 6 (24’ Bruscagin 6), Andelkovic 6,5, Domizzi 4,5, Zampano 5,5, Falzerano 6 (46’ Signori 6), Bentivoglio 5,5, Pinato 6, Del Grosso 5, Geijo 5,5, Moreo 5,5 (78’ Zigoni s.v.). All. Inzaghi 6.

Si autorizza l'uso dei contenuti ai fini di cronaca, a condizione di citare GoalSicilia.it come fonte, in base alla legge n. 633/1941 sul diritto d'autore
Luca Di Noto

© RIPRODUZIONE RISERVATA
 
 
 
GoalSicilia.it © 2018 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
free circle glug palermo free circle glug sicilia sputnix linux palermo hacking palermo informatica palermo associazione linux lug palermo