Trapani
 
 

Risorge il Trapani, Furlan abbassa la saracinesca: tris secco al Bisceglie-Cronaca e tabellino


Decidono i gol di Marras, Murano ed Evacuo. Decisivo in tre occasioni Furlan.

Risorge il Trapani, Furlan abbassa la saracinesca: tris secco al Bisceglie-Cronaca e tabellino

Vince e convince il Trapani che rifila tre gol al Bisceglie e dimentica il trauma della rimonta subita dal Catanzaro lunedì scorso. Match subito in discesa per i granata che sbloccano con Marras. Il Bisceglie prova a reagire ma sbatte sui guantoni di Furlan e ad inizio ripresa Murano raddoppia con un delizioso tocco sotto. Ancora Furlan evita agli avversari di riaprire il match e nel finale Evacuo sigla il tris che chiude i conti.

PRIMO TEMPO: Pronti-via e Trapani in vantaggio al 3’: pennellata di Legittimo per Reginaldo che controlla e serve Marras, tiro di prima intenzione che batte Crispino, è 0-1. Al 7’ i granata sfiorano il raddoppio: sugli sviluppi di un corner Fazio incorna con prepotenza e sfiora il palo. Dopo l’inizio scoppiettante i ritmi calano leggermente. Al 26’ Bisceglie si divora l’occasione del pari: Migliavacca sgroppa a destra e crossa sul secondo palo, Azzi elude la marcatura di Fazio e tutto solo a due metri dalla porta clamorosamente calcia a lato. Occasionissima Bisceglie al 41’: punizione dai 25 metri di Partipilo, è prodigioso Furlan a volare e smanacciare in corner. Finisce così la prima frazione, Bisceglie-Trapani 0-1.

SECONDO TEMPO: Parte fortissimo ancora il Trapani che già al 48’ raddoppia: filtrante di Marras per Murano che elude il fuorigioco e batte Crispino in uscita con un morbido tocco sotto, è 0-2. Un minuto dopo provano a reagire i pugliesi con una botta di Vrdoljak che sfiora il palo. Al 51’ ancora Bisceglie: Vrdoljak allarga per Giron che spara una fucilata da 25 metri, vola Furlan e respinge in angolo. Al 68’ il Trapani va vicino al raddoppio: botta terribile di Palumbo dai 30 metri su punizione, Crispino si distende e respinge, Girasole cerca di avventarsi sulla sfera ma Migliavacca libera. Al 69’ Lugo Martinez prova la botta dalla distanza, Furlan è attento e respinge ancora una volta. Al 78’ occasionissima per i nerazzurri: tiro-cross di Partipilo, Furlan respinge, Jovanovic calcia un rigore in movimento ma ancora l’estremo difensore granata chiude la saracinesca. All’84’ il Trapani fa tris: azione avvolgente che porta Visconti a pennellare dalla sinistra, Evacuo tutto solo insacca ed esulta, è 0-3. Finisce così, Bisceglie-Trapani 0-3.

IL TABELLINO:

BISCEGLIE (3-4-3): Crispino; Markic (58’ Montinaro), Jurkic, Petta; Migliavacca (72’ Gabrielloni), Vrdoljak (64’ Lugo Martinez), Boljat, Giron; Azzi, Jovanovic, Partipilo. A disp.: Vassallo, Alberta, Raucci, Delvino, Risolo, Toskic, D’Ancora. All. Zavettieri.

TRAPANI (3-5-2): Furlan; Fazio, Silvestri, Legittimo; Marras, Maracchi, Palumbo (79’ Steffè), Bastoni (66’ Girasole), Rizzo (32’ Visconti); Murano (66’ Evacuo), Reginaldo. A disp.: Pacini, Ferrara, Bajic, Pagliarulo, Canino, Dambros, Minelli. All. Calori.

ARBITRO: Cudini di Fermo (Di Giacinto-Micaroni).

MARCATORI: 3’ Marras, 48’ Murano, 84’ Evacuo.

NOTE: ammoniti Migliavacca, Bastoni, Palumbo, Gabrielloni, Reginaldo. Espulso all’81’ Giron per fallo di reazione. Spettatori circa 600 (10 trapanesi).

Dario Li Vigni
I contenuti vengono rilasciati sotto licenza Creative Commons CC-BY 4.0
 
 
GoalSicilia.it © 2019 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
Direttore responsabile Dario Li Vigni
vai siciliaL'ultim'ora del calcio sicilianoLe ultime 24 ore del calcio in siciliaLe serie minori del calcio in trinacria