Serie D
Gela, botta e risposta Tuccio-Mendola: ‘Squadra aveva bilanci ok’-‘Rigirano frittata, Ponzio Pilato...'

Gela, botta e risposta Tuccio-Mendola: ‘Squadra aveva bilanci ok’-‘Rigirano frittata, Ponzio Pilato...'


Querelle tra vecchia e attuale proprietà dei biancazzurri.

Riceviamo e pubblichiamo integralmente due comunicati, il primo a firmo Angelo Tuccio&Co., vecchia proprietà del Gela, il secondo a firma di Angelo Mendola, attuale presidente del club biancazzurro.

"Proviamo un forte senso di smarrimento nel leggere quanto riportato da giornali, tv, web, e comunicati stampa ufficiali della Società SSD Città di Gela ARL, nell’apprendere che il passaggio di proprietà attraverso la cessione gratuita delle quote sarebbe stato truccato da ‘fatture sospette’. Leggiamo con sgomento: ‘Ci hanno detto che la squadra aveva i bilanci a posto ed invece ci ritroviamo con un debito di 140 mila euro. Non solo. C’erano due mensilità non pagate che rischiano di tramutarsi in penalizzazioni se non assolviamo entro breve tempo. Tutto doveva essere compensato con crediti che ci risultano inesistenti ... si riferisce in particolare ad una fattura di sponsorizzazione della TEKRA di circa 85 mila euro che risulta nel bilancio’. Noi per comprendere il significato della frase ‘fatture sospette’ abbiamo dovuto fare ricorso al vocabolario della lingua italiana e sentiamo il bisogno di rigettare con forza e sdegno tale linguaggio poiché lontano anni luce dalla nostra storia e soprattutto dalla realtà documentale e amministrativa, almeno per il periodo di nostra gestione fino alla cessione totale di questa estate. A scanso di equivoci confermiamo, soprattutto agli organi d’informazione e ai tifosi, che:

• noi non abbiamo lasciato nessun buco di 140.000 €;

• noi non abbiamo usato fatture sospette;

• noi abbiamo lasciato una situazione contabile cristallina e chiara;

Sentiamo il bisogno di ringraziare la Società TEKRA per avere reso dichiarazioni esplicative sul rapporto di sponsorizzazione intercorso, noi possiamo solo ringraziare la TEKRA dalla quale abbiamo ricevuto grande collaborazione e gentilezza. Infine facciamo un appello alla nuova Dirigenza di evitare in futuro l’utilizzo di tale linguaggio poiché offende chi con grande sacrificio e passione ha gestito il CALCIO a Gela negli ultimi 11 anni, anche in categorie dove 140.000€ servivano solo per l’acquisto di integratori e bevande".

LA RISPOSTA DI MENDOLA

“In estrema sintesi e in riposta a quanto dichiarato a mezzo stampa dalla vecchia dirigenza della Ssd Città di Gela potremmo semplicemente dire ‘che se ne sono lavati tutti le mani come Ponzio Pilato’. Tecnicamente quanto da loro dichiarato potrebbe essere corretto e veritiero se a monte ci fosse stato un impegno scritto dal fantomatico sponsor che oramai tutti conosciamo. Quanto dichiarato da vecchi soci, però, sinceramente stona con la professionalità e la serietà dimostrata dopo anni di gestione di una società sportiva.

Detto questo, visto e considerato che la vecchia dirigenza esprime solo parole di apprezzamento e gentili nei confronti del suddetto fantomatico sponsor, possiamo invitare la vecchia dirigenza ad intercedere affinché quell’impegno assunto a suo tempo con loro possa essere onorato e portato a compimento visto e considerato che a noi non viene data nessuna certezza. Chiediamo, pertanto, sempre alla vecchia dirigenza, di farci avere copia in originale del contratto di sponsorizzazione 2016-2017 regolarmente firmato per accettazione in modo tale da poter procedere secondo le normali vie previste dalla legge al recupero di tale credito nei nostri confronti.

Anche noi, oggi, abbiamo ben chiari quali siano i costi di gestione di una società sportiva comprensivi delle forniture di integratori e bevande. Ed è proprio attraverso tale consapevolezza che ci meraviglia il modo ironico e frettoloso con cui, sempre la vecchia dirigenza, abbia ‘rigirato la frittata’ facendoci passare per sprovveduti quando tutti sanno che quel credito nei nostri confronti andrebbe a coprire il pagamento di parte degli stipendi di padri di famiglia, e non semplici calciatori, lasciati a bocca asciutta dalla vecchia dirigenza e di certo non dall’attuale. Questa dirigenza, lo ricordiamo, sino ad adesso ha ottemperato a tutti gli impegni compresi quello di permettere alla squadra di iscriversi al campionato di Serie D nella stagione 2016-17. Impegno allora onorato con l’immediato versamento delle nostre quote del 40 per cento ma anche con l’invito rivolto alle nostre aziende di riferimento situate in Piemonte, Liguria, Lombardia a sottoscrivere contratti di sponsorizzazione e a versare le somme corrispondenti nelle casse della società sportiva. I contratti furono tutti firmati e timbrati per accettazione e le somme tutte incassate dalla VECCHIA DIRIGENZA. Detto questo, infine, noi non vogliamo alimentare nessuna polemica e sappiamo bene quali e quanti sacrifici sono stati fatti da chi ci ha proceduto. Quegli stessi sforzi che adesso noi vogliamo intraprendere affinché il nome del Gela Calcio vada sempre più in alto e in palcoscenici sempre più importanti. Permetteteci, però, di sfogare la nostra rabbia per un atteggiamento poco chiaro che non onora il glorioso vessillo biancazzurro”.

Redazione Goalsicilia
I contenuti vengono rilasciati sotto licenza Creative Commons CC-BY 4.0

Può interessarti anche...

12/07/2019 - Gela, presentata l'iscrizione in D anche se incompleta: “Vogliamo tutelare il patrimonio calcistico della città, ma...” 19/06/2019 - Gela: la dirigenza conferma il proprio disinteresse e diserterà un incontro sullo stadio 'Presti' organizzato dall'amministrazione 17/03/2019 - Orgoglio Gela: rimonta nella ripresa, battuta Sancataldese 3-1-Cronaca e tabellino 17/02/2019 - Al Gela non basta Ragosta: il Rotonda ferma i biancazzurri sull'1-1-Cronaca e tabellino 12/01/2019 - Al Gela basta una rete del nuovo arrivo Retucci, Città di Messina battuto di misura-Cronaca e tabellino 26/11/2018 - Gela, Mendola: “Passo indietro irrevocabile, col Bari scene da terzo mondo. Non vogliamo assistere alla fine di questa realtà“ 20/03/2018 - Gela, la società annuncia il disimpegno e i calciatori mostrano l’orgoglio: “Pronti a onorare la città e la maglia” 16/03/2018 - Gela, game over? La società biancazzurra getta la spugna: “Nostri propositi erano buoni, la politica locale è assente” 04/03/2018 - Gela scatenato, cinquina! Il Messina cade con la Vibonese, anche l’Acireale va k.o. 11/02/2018 - Il Gela torna a sorridere, scivola ancora la Sancataldese. Paceco k.o. con l’Ebolitana-I resoconti 22/11/2017 - Gela, che doccia fredda! Avanti in dieci fino alla fine, poi la Vibonese fa 1-1 in pieno recupero-Cronaca e tabellino 29/10/2017 - Vola l'Acireale, bene il Gela. Pizzolato non basta al Paceco-I resoconti 20/10/2017 - Gela, comunicato ufficiale della società: la squadra non andrà a Palmi 15/10/2017 - Serie D: Gela rimonta e cala il tris, Troina pareggia ma è primo, notte fonde a Messina-Resoconti e tabellini 04/10/2017 - Coppa Italia serie D: il Gela espugna Acireale, l’Igea Virtus cala il poker con la Palmese 24/09/2017 - Serie D: pari di rigore nel derby tra Messina e Gela. La Sancataldese resiste in dieci, 1-1 a Eboli-I resoconti 12/07/2017 - Gela, il club passa di mano. Finisce l’era Tuccio, Mendola è il nuovo presidente. Iscrizione in D già effettuata 14/05/2017 - Igea Virtus e Gela fuori dai play off: avanzano Cavese e Rende 07/05/2017 - Gela corsaro sul campo della Sarnese: play off! Cadono Igea Virtus, Sancataldese e Sicula Leonzio 22/12/2016 - Bonanno risponde a Tedesco: il Gela fa 1-1 sul campo della Turris-Cronaca e tabellino 20/11/2016 - Sorridono Gela, Sancataldese e Due Torri. Sicula Leonzio: che batosta nel derby con l’Igea Virtus 13/11/2016 - Gela corsaro col Roccella, bene l’Igea. Reti bianche per la Sancataldese, cadono Leonzio e Due Torri 11/09/2016 - Serie D: poker del Gela. Bene anche Sancataldese e Leonzio. Ko per il Due Torri 25/08/2016 - Caos Gela: le chiavi della società consegnate al sindaco 02/08/2016 - Gela: ds Martello, mister Brucculeri e squadra in coro “Se Tuccio va via ce ne andiamo tutti» 30/07/2016 - Gela: comunicato della curva Boscaglia su situazione Tuccio-stadio Presti 30/07/2016 - Caos Gela: comunicato congiunto staff tecnico-squadra dopo dimissioni Tuccio 29/07/2016 - Clamoroso a Gela: presidente si dimette, società in vendita-il comunicato 27/07/2016 - Gela: comunicato pesante della società “Vedremo se ci sono le condizioni per fare la D” 14/07/2016 - Serie D, Gela: mercato caldissimo, nelle ultime ore ufficializzati tanti colpi in entrata
GoalSicilia.it © 2019 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
Direttore responsabile Dario Li Vigni
Loading...