Eccellenza A
 
 
 

Ecc. A: volano Licata, Marsala e Mazara. Sorridono Castelbuono e Favara-I resoconti


Bene nell’anticipo anche l’Alcamo, pari per Mussomeli-Campofranco e Parmonval-Caccamo.

Ecc. A: volano Licata, Marsala e Mazara. Sorridono Castelbuono e Favara-I resoconti

Non sono mancati gol e spettacolo anche nella 5^ giornata di Eccellenza A che comincia sempre più a delineare le proprie gerarchie. Ben 15 gol segnati, appena due vittorie corsare e due pareggi.

GLI ANTICIPI

Vince e convince l’Alcamo che regola con un secco 3-0 il giovanissimo Monreale. A sbloccare la gara all’11’ Catania, poi alla mezz’ora Gaglio firma il raddoppio e nel finale Speciale cala il tris. Pari con il Caccamo che lascia un po’ d’amaro in bocca alla Parmonval che passa quasi subito con Messina ma subisce il pari di Scilluffo poco prima del triplice fischio.

CASTELBUONO-CUS PALERMO 1-0

Prima vittoria stagionale per il Castelbuono di mister Salvo Sorci contro il Cus Palermo, una delle sorprese di questo avvio di stagione. Partita poco spettacolare, molto maschia e decisa da una rete di Calvaruso sugli sviluppi di un calcio piazzato. Sale a 3 punti il Castelbuono, resta a 7 il Cus.

DATTILO-MARSALA 0-1

Vittoria di misura ma meritata del Marsala sul campo del finora imbattuto Dattilo. I lilibetani trovano il vantaggio poco prima della mezz’ora con Noto ma sfiorano più volte il raddoppio nel corso del match. Resta a 12 il Dattilo, sale al secondo posto a quota 13 il Marsala.

CASTELDACCIA-PRO FAVARA 0-1

Successo preziosissimo per il nuovo Pro Favara targato mister Longo sul campo sempre ostico del Casteldaccia. Primi tre punti stagionali pesantissimo per i gialloblù ottenuti grazie ad una rete di Carovana nelle prime battute di gara. Sale a 3 il Favara, resta a 4 il Casteldaccia.

MUSSOMELI-ATL. CAMPOFRANCO 1-1

Primo punto in campionato per il Mussomeli che ferma in rimonta l’Atletico Campofranco che si mangia le mani per non avere concretizzato alcune occasioni che avrebbero chiuso la gara. Giallorossi in vantaggio intorno al quarto d’ora con Tartaglia, nella ripresa il gol dei padroni di casa firmato Scarpinato. Resta ultimo ma finalmente muove la classifica il Mussomeli, sale a 6 il Campofranco.

MAZARA-KAMARAT 3-0

Vince e sorride il Mazara di mister Brucculeri che schianta con un secco 3-0 un comunque ottimo Kamarat. A sbloccare la sfida è bomber Cortese al 21’. Nella ripresa si sblocca Rosella che trova il raddoppio al 70’ e capitan Palazzo firma il tris su rigore otto minuti più tardi. Sale a quota 9 il Mazara, resta a 4 il Kamarat.

LICATA-CANICATTÌ 2-0

In un “Liotta” gremito il Licata fa la voce grossa e pur faticando si aggiudica i tre punti contro un solido Canicattì che lascia il campo a testa altissima. Gara equilibrata soprattutto nella prima frazione, a sbloccarla è tanto per cambiare Carioto al 63’ ed è Matera con un soffice tocco morbido in pieno recupero prima del triplice fischio a mettere il sigillo finale. Licata sempre più primo con 15 punti ottenuti su 15, resta a 7 il Canicattì. 

Si autorizza l'uso dei contenuti ai fini di cronaca, a condizione di citare GoalSicilia.it come fonte, in base alla legge n. 633/1941 sul diritto d'autore
Dario Li Vigni

© RIPRODUZIONE RISERVATA
 
 
 
GoalSicilia.it © 2018 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
free circle glug palermo free circle glug sicilia sputnix linux palermo hacking palermo informatica palermo associazione linux lug palermo