Siracusa
 
 
 

Siracusa: buon pari sul campo del Monopoli-Cronaca e tabellino


Al vantaggio di Paolucci, risponde su rigore Lele Catania.

Siracusa: buon pari sul campo del Monopoli-Cronaca e tabellino

Buon punto per il Siracusa che torna dal sempre ostico campo del Monopoli con un 1-1 che lascia intravedere il bicchiere mezzo pieno. Partita tutt’altro che spettacolare, poche emozioni e tanto agonismo. A sbloccare il match è Paolucci, ex Catania, con una giocata dentro l’area conclusa con un tiro a giro. Gli aretusei cercano il pareggio senza però impensierire più di tanto Bardini ma nel finale trovano il pari con Catania dal dischetto.

PRIMO TEMPO: Al 6’ il primo squillo del match: sugli sviluppi di un piazzato Donnarumma crossa sul secondo palo, Sounas stoppa ma contrastato da Parisi calcia a lato da buona posizione. Partita equilibrata nel primo quarto d’ora, poche emozioni ma entrambe le squadre provano a giocarsela. Al 21’ ancora Monopoli pericoloso: Donnarumma sfonda a sinistra, arriva sul fondo e crossa basso sul secondo palo, è prodigioso Magnani ad anticipare Paolucci che avrebbe insaccato a porta vuota. Al 42’ Monopoli in vantaggio: Paolucci riceve palla in area, se la posta sul destro e calcia forte sul secondo palo, è 1-0. Al 45’ il primo vero pericolo creato dal Siracusa: punizione da 25 metri di Sandomenico, palla fuori di un soffio. Al 45’+1 i padroni di casa sfiorano il raddoppio: Genchi pennella da sinistra, Tomei respinge sui piedi di Zampa ne esce una carambola che fa tornare la sfera tra le mani dell’estremo difensore. Finisce così la prima frazione, Monopoli-Siracusa 1-0.

SECONDO TEMPO: Partita a ritmi bassi anche ad inizio ripresa. Al 52’ Sounas allarga per Donnarumma che calcia forte ma centrale, Tomei blocca. Al 54’ tocca al Siracusa rendersi pericoloso: il neo entrato Mancino pennella in area, Scardina non trova di un pelo l’impatto importante con la sfera, blocca Bardini. Al 59’ il Siracusa sfiora il pari: Mancino allarga per Liotti che crossa tagliato in area, Catania piazza la zampata ma Bardini respinge, sulla sfera si avventa Scardina che calcia a botta sicura ma trova un difensore in maglia verde. Al 64’ corner tagliato di Mancino, Catania trova il tempo giusto ma incorna a lato. All’82’ il pari del Siracusa: Martinez alza la testa e premia l’inserimento di Palermo che entra in area e viene atterrato da Ferrara, per l’arbitro è rigore che Catania insacca, è 1-1. Tre minuti più avanti si affacciano avanti i pugliesi: Genchi fa da sponda per Zampa che tenta la botta, mira imprecisa.  All’ultimo secondo il Siracusa sfiora il definitivo vantaggio: cross in area di Mancino, Bernardo controlla spalle alla porta e appoggia a Giordano che spara una fucilata da 25 metri, palla che sfiora l’incrocio. Finisce così, Monopoli-Siracusa 1-1.               

IL TABELLINO:

MONOPOLI (3-5-2): Bardini; Ferrara, Bei, Ricci; Rota, Sounas (88’ Longo), Scoppa, Zampa (88’ Ricucci), Donnarumma; Genchi, Paolucci (78’ Zibert). A disp.: Convertini, Di Cosola, Bacchetti, Lobosco, Mercadante, Russo, Todisco, Diomande. All. Tangorra.

SIRACUSA (4-2-3-1): Tomei; Parisi (71’ Daffara), Magnani, Turati, Liotti; Spinelli, Palermo; Sandomenico (46’ Mancino), Catania (85’ Giordano), Mazzocchi (46’ Martinez); Scardina (82’ Bernardo). A disp.: D’Alessandro, De Vito, Mucciante, Vicaroni, Toscano, Di Grazia, Plescia. All. Bianco.

ARBITRO: Capone di Palermo (Abagnara-D’Apice).

MARCATORI: 42’ Paolucci.

NOTE: ammonito Ricci.

Si autorizza l'uso dei contenuti ai fini di cronaca, a condizione di citare GoalSicilia.it come fonte, in base alla legge n. 633/1941 sul diritto d'autore
Dario Li Vigni

© RIPRODUZIONE RISERVATA
 
 
 
GoalSicilia.it © 2018 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
free circle glug palermo free circle glug sicilia sputnix linux palermo hacking palermo informatica palermo associazione linux lug palermo