Eccellenza B
 
 
 

Caltagirone, Ruscica: 'Orgoglioso di essere il capitano di questo gruppo. Obiettivo salvezza, i nuovi...'


Il capitano calatino parla dopo il pareggio a reti bianche contro l’Avola e in vista del prossimo impegno contro lo Scordia.

Caltagirone, Ruscica: 'Orgoglioso di essere il capitano di questo gruppo. Obiettivo salvezza, i nuovi...'

Riportiamo integralmente un’intervista realizzata dall’ufficio stampa del Caltagirone al capitano biancorosso Enrico Ruscica che ha tracciato un po’ un bilancio dei risultati ottenuti finora, parlando anche dei prossimi impegni. Queste le sue parole:

È da poco iniziata una nuova stagione, quest’anno il Caltagirone calcio vive l’esperienza dell’Eccellenza dopo l’ottimo campionato dello scorso anno... 

"Da poco è iniziata questa nuova avventura, dopo tanti anni il Caltagirone è tornato nel massimo campionato regionale, ovvero l’Eccellenza. Lo scorso anno abbiamo fatto un ottimo campionato, soprattutto nel girone di ritorno, in questa stagione speriamo di ripeterci anche se sappiamo le varie difficoltà che incontreremo, il livello è molto alto. Il nostro obiettivo è la salvezza".

Questo per te è l'ennesimo anno da capitano, quali sono le aspettative tue e della squadra per questa stagione?

"Porto la fascia di capitano al braccio da un paio di anni, e questa scelta mi gratifica molto. Voglio appunto ringraziare ancora una volta la società e il mister per il rispetto e la fiducia che hanno avuto nei miei confronti. Sono orgoglioso di essere il capitano del Caltagirone, un grandissimo gruppo, dal più piccolo al più grande fin da subito hanno avuto una grandissima stima e fiducia nei miei confronti, a prescindere dalla fascia questo umanamente mi rende veramente orgoglioso".

Si sono giocati quattro turni di campionato. Come hai visto in squadra l’inserimento dei nuovi, è cambiato qualcosa?

"Quest’anno abbiamo avuto diversi nuovi innesti, si sono subito integrati nel nostro gruppo, abbiamo sicuramente più qualità e spero che tutti uniti potremOo fare la differenza nel prosieguo del campionato".

Domenica ospiteremo lo Scordia, una sorta di derby. Che partita ti aspetti?

"Domenica sicuramente sarà una partita difficile, incontreremo i cugini dello Scordia. Veniamo da una buona prestazione ad Avola, potevamo anche vincere, ma siamo stati poco cinici e poco fortunati. Speriamo di fare una grande partita conquistando i tre punti".

Chi vedi come maggiori candidate a vincere il campionato di Eccellenza?

"Obiettivamente ancora è presto per dare dei veri e propri giudizi, però ci sono squadre ben attrezzate come Paternò, Biancavilla, Sant’Agata, Giarre, Rosolini, ma ancora siamo solo all’inizio e tutto può succedere".

Si autorizza l'uso dei contenuti ai fini di cronaca, a condizione di citare GoalSicilia.it come fonte, in base alla legge n. 633/1941 sul diritto d'autore
Redazione Goalsicilia

© RIPRODUZIONE RISERVATA
 
 
 

Articoli correlati

GoalSicilia.it © 2018 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
free circle glug palermo free circle glug sicilia sputnix linux palermo hacking palermo informatica palermo associazione linux lug palermo