LIVE!

Logo Marsala
MAR
1
BAR
1
Logo Bari
Logo Turris
TUR
1
MES
0
Logo Messina
Logo Città di Messina
CDM
0
TRO
0
Logo Troina
Logo Gela
GEL
0
NOC
0
Logo Nocerina
Logo Acireale
ACI
1
SAN
0
Logo Sancataldese
Logo Igea Virtus
IGV
0
CTN
3
Logo Cittanovese
Akragas
 
 
 

Akragas bella ma ingenua e sfortunata: il Catanzaro vince 3-1-Cronaca e tabellino


A segno Letizia e l’ex Riggio, accorcia Sepe ma nel finale Cunzi sigilla in contropiede.

Akragas bella ma ingenua e sfortunata: il Catanzaro vince 3-1-Cronaca e tabellino

Akragas bella e ingenua, solida e disattenta, sfortunata e sconfitta ma a testa altissima. Ad avere la meglio è un Catanzaro cinico che sfrutta le occasioni avute, piazzando nei primi 20 minuti un uno-due micidiale con Letizia e Riggio che taglierebbe le gambe a chiunque. Sempre nel primo tempo Sepe accorcia le distanza e da qui in poi è dominio biancazzurro che sfiora in più occasioni il pari e reclama un rigore per fallo su Salvemini apparso netto. Nel finale in contropiede il Catanzaro fa 3-1 con Cunzi per un punteggio troppo pesante.

PRIMO TEMPO: Pronti-via e ci prova subito l’Akragas con una botta di Parigi dal limite, palla alta. Al 5’ però Catanzaro in vantaggio: Falcone entra in area e viene ingenuamente steso, per l’arbitro è rigore. Dal dischetto Letizia non sbaglia, è 1-0. Sono i calabresi a fare la partita e al 17’ trovano il raddoppio: corner tagliato di Letizia, l’ex Riggio anticipa tutti ed insacca, è 2-0. Al 20’ Akragas pericolosa: punizione velenosa di Longo dai 25 metri, Nordi si tuffa e riesce a respingere. Al 31’ ci provano ancora i siciliani: sponda di Salvemini per Parigi che calcia forte dal limite, mira imprecisa. Al 34’ l’Akragas accorcia: Salvemini filtra per Sepe che vince un contrasto con Zanini e batte con un diagonale sporco Nordi, è 2-1. Al 37’ gli uomini di Di Napoli sfiorano il pari: Salvemini filtra per Scrugli che vince un contrasto sul limite dell’area piccola ma non riesce a calciare, la palla arriva a Parigi che calcia incredibilmente a lato un rigore in movimento. Finisce così la prima frazione, Catanzaro-Akragas 2-1.

SECONDO TEMPO: Pronti-via e vibranti, giuste, proteste Akragas: al minuto 48 Salvemini punta Zanini, entra in area e viene nettamente falciato da Sirri, per l’arbitro è clamorosamente tutto regolare. Al 56’ Akragas vicina al pari: botta velenosa di Vicente, Nordi respinge maluccio, Parigi si avventa sulla sfera ma Sirri con una zampata gli toglie la gioia del tap-in. Al 69’ si riaffacciano davanti i padroni di casa: Cunzi appoggia per Zanini che calcia forte ma centrale, Vono respinge. Al 73’ occasionissima Catanzaro: lancio dalle retrovie, Cunzi si invola bruciando in velocità Russo ma viene anticipato in uscita bassa da Vono che prende palla e gambe. Protestano i calabresi, per l’arbitro è tutto regolare. Al 78’ Akragas vicina al pari: sugli sviluppi di un corner Longo pennella in area, Mileto in allungo colpisce male ma sfiora il palo. All’85’ il Catanzaro fa tris: gli akragantini perdono palla a centrocampo tutti sbilanciati in avanti, in 3 contro 1 Infantino si invola e serve Cunzi tutto solo in area che con uno scavetto supera Vono in uscita, è 3-1. Finisce così, Catanzaro-Akragas 3-1.

IL TABELLINO:

CATANZARO (4-3-3): Nordi; Zanini, Sirri, Riggio, Spighi; Maita, Marin (60’ Onescu), Benedetti; Falcone (80’ Infantino), Puntoriere (60’ Cunzi), Letizia (82’ Di Nunzio). A disp.: Marcantognini, Pellegrino, Imperiale, Marchetti, Nicoletti, Kanis, Lukanovic, Anastasi. All. Erra.

AKRAGAS (3-4-2-1): Vono; Mileto, Pisani, Russo (90’ Navas); Scrugli (77’ Franchi), Vicente, Carrotta (82’ Moreo), Sepe; Longo, Salvemini; Parigi. A disp.: Lo Monaco, Caternicchia, Ioio, Saitta, Canale, Rotulo, Greco, Gjuci. All. Di Napoli.

ARBITRO: Lorenzin di Castelfranco Veneto (Bruni-Lillo).

MARCATORI: 5’ Letizia, 17’ Riggio, 34’ Sepe, 85’ Cunzi.

NOTE: ammoniti Spighi, Onescu, Vono, Carrotta.

Si autorizza l'uso dei contenuti ai fini di cronaca, a condizione di citare GoalSicilia.it come fonte, in base alla legge n. 633/1941 sul diritto d'autore
Dario Li Vigni

© RIPRODUZIONE RISERVATA
 
 
 

Articoli correlati

02/10/2017 - Catanzaro-Akragas: ultime notizie, probabili formazioni e ballottaggi18/02/2017 - Akragas che beffa: il Catanzaro segna al 90’ facendo fallo su Pane e vince 1-0-Cronaca e tabellino17/02/2017 - Catanzaro-Akragas: ultime notizie, probabili formazioni e ballottaggi31/03/2018 - Akragas il cuore non basta più: sconfitta con la V. Francavilla e matematica retrocessione-Cronaca e tabellino11/03/2018 - Akragas, è resa? La Juve Stabia vince in scioltezza 7-0-Cronaca e tabellino03/03/2018 - Lecce corsaro in Sicilia, battuta una buona Akragas-Cronaca e tabellino25/02/2018 - Akragas orgoglio e beffa: prima il pari, poi il Bisceglie vince al 95’-Cronaca e tabellino28/01/2018 - Akragas rabbia e sconforto: Paganese vince, ma che rammarico-Cronaca e tabellino21/01/2018 - Amarezza Akragas: grande partita, ma a far festa è il Monopoli-Cronaca e tabellino30/12/2017 - Akragas, la grinta c’è ma manca il resto: il Rende vince 2-0 senza troppa fatica-Cronaca e tabellino10/12/2017 - Akragas, è buio pesto: il Fondi si impone 3-018/11/2017 - Batosta per l’Akragas: con la Fidelis Andria finisce 1-5 senza troppe attenuanti-Cronaca e tabellino12/11/2017 - Akragas condannata da... siciliani: a vincere è la Virtus Francavilla 2-0-Cronaca e tabellino07/11/2017 - Akragas la riscossa non arriva, il Cosenza si impone 2-0-Cronaca e tabellino02/09/2017 - Harakiri Akragas: da 2-1 a 2-3 in cinque minuti, esulta il Rende-Cronaca e tabellino26/08/2017 - Akragas k.o.: biancazzurri sconfitti di misura a Matera-Cronaca e tabellino30/04/2017 - Akragas: non resta che aspettare e sperare...30/04/2017 - Akragas ingenua, la Juve Stabia vince 3-1 col minimo sforzo-Cronaca e tabellino23/04/2017 - Akragas, che beffa: il Cosenza vince 1-0 con una punizione magistrale-Cronaca e tabellino09/04/2017 - Akragas: necessario rifiatare prima del rush finale09/04/2017 - Akragas stanca: Paganese vince 2-1 sbloccando con rigore molto dubbio-Cronaca e tabellino05/03/2017 - Akragas, solita beffa nel finale: la grinta non basta, con la Fidelis Andria è 1-0-Cronaca e tabellino18/02/2017 - Akragas che beffa: il Catanzaro segna al 90’ facendo fallo su Pane e vince 1-0-Cronaca e tabellino04/02/2017 - Akragas volenterosa, ma la Virtus Francavilla è spietata e vince 2-0-Cronaca e tabellino29/12/2016 - Akragas: Lecce forte e vince 2-0, ma quanti rammarichi!-Cronaca e tabellino17/12/2016 - Buio pesto Akragas, Monopoli vince 2-1 e fa festa all’Esseneto-Cronaca e tabellino10/12/2016 - Akragas poco incisivo, Juve Stabia vince 1-0 col minimo sforzo-Cronaca e tabellino06/12/2016 - Akragas con tanto cuore, ma all’Esseneto è il Cosenza a vincere 3-1-Cronaca e tabellino27/11/2016 - Akragas, niente da fare con la Paganese: 2-0 e poco da recriminare-Cronaca e tabellino30/10/2016 - Akragas il cuore non basta: il Matera cala il tris che vale tre punti-Cronaca e tabellino16/10/2016 - Akragas, che beffa nel finale! L'Andria pareggia al 93'02/10/2016 - Akragas, finisce con un pari a reti involate la sfida contro il Catanzaro-cronaca e tabellino14/09/2016 - Contro l’Akragas a far festa è il Fondi: l’ex Tiscione e Iadaresta firmano il 2-0-cronaca e tabellino04/09/2016 - Akragas, che disfatta: è 4-1 a Lecce, doppi Torromino e Caturano ribaltano l’eurogol di Zanini-cronaca e tabellino
GoalSicilia.it © 2018 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
free circle glug palermo free circle glug sicilia sputnix linux palermo hacking palermo informatica palermo associazione linux lug palermo