Palermo
 
 
 

Palermo-Pro Vercelli 2-1: le pagelle


Le valutazioni di Goalsicilia.it.

Palermo-Pro Vercelli 2-1: le pagelle

Successo importante per il Palermo che si impone 2-1 in rimonta sulla Pro Vercelli. Al gol di Bifulco, al 20', risponde la doppietta di Nestorovski, in rete al 26' e al 51'. L'attaccante macedone si è poi fatto espellere nel finale per doppia ammonizione. Andiamo a valutare le prestazioni dei giocatori scesi oggi in campo:

Posavec 7 Sicuramente è strano vederlo nella lista dei migliori in campo, ma il portiere croato risponde all’erroraccio della settimana scorsa con una prestazione impressionante. Nel primo tempo salva i rosa in almeno due occasioni, poi nella ripresa regge alla pressione e non sbaglia nulla.

Cionek 6,5 Una volta di più, si conferma il leader della linea difensiva rosanero. Gioca con una calma disarmante e si dimostra tranquillo anche nelle situazioni più pericolose. Forse qualche colpa sul gol ospite, ma lì l’errore è stato più che altro collettivo.

Struna 6,5 Gara arcigna anche per il difensore sloveno, sempre pronto a intervenire e a farsi valere sui cross provenienti dalle fasce laterali. Qualche buon intervento su Morra e, nel finale, su Raicevic.

Szyminski 6,5 Ennesima buona prestazione per il numero 24 che, continuando così, si candida a un posto da titolare. Buone chiusure sulla fascia di sua competenza soprattutto sulle giocate di Ghiglione e Firenze.

Rispoli 6 Prova sufficiente per l’esterno che avrebbe potuto fare sicuramente di più e che quasi mai riesce a rendersi pericoloso. A conti fatti, però, nel finale è ancora uno dei pochi che ha ancora benzina in corpo.

Gnahoré 5,5 Prestazione sicuramente più opaca rispetto alle ultime uscite. Il centrocampista francese prova sempre a proporsi, ma soffre non poco il pressing dei giocatori avversari, che raramente lo lasciano libero di ragionare. Dal 61’ Dawidowicz 6 Entra bene in partita seppure nell’inconsueto ruolo di centrocampista, posizione che può ricoprire oltre a quella di centrale difensivo.

Murawski 6,5 Il numero 35 viene schierato nel ruolo di playmaker e mostra un’ottima personalità, con tanti palloni recuperati e lottando in maniera decisa in mezzo al campo. Tenta anche qualche incursione e non si fa mai intimorire dagli avversari.

Chochev 7,5 Questa sera tutte le qualità del centrocampista bulgaro sono finalmente venute fuori. Il numero 18 è per distacco il migliore in campo, innanzitutto per i due assist confezionati per Nestorovski e poi per la generosità mostrata per tutti i novanta minuti.

Morganella 6 Oggi gioca sulla sinistra, difende molto bene e dà spesso una mano alla retroguardia in fase di contenimento. Nei minuti iniziali mette in mezzo un buon pallone ma nessuno è pronto a intervenire, per il resto si propone poco in avanti.

Trajkovski 5,5 Anche lui, come Gnahoré non riesce a incidere sul match: questa sera infatti è quasi impalpabile e non riesce praticamente mai a rendersi pericoloso se si esclude un colpo di testa bloccato da Marcone. Dal 65’ Embalo 6 Fatica un po' nei primi dieci minuti, poi si rende protagonista di qualche buona iniziativa ma nel finale è troppo egoista e favorisce un paio di ripartenze ospiti.

Nestorovski 7 Si dimostra decisivo nella serata giusta, quella in cui mancano Coronado e Aleesami, due importantissime fonti di gioco. Il macedone si dimostra finalizzatore infallibile mettendo a segno una doppietta determinante. Peccato per l’espulsione arrivata nel finale per doppia ammonizione.

Tedino 7 Dal punto di vista del gioco, soprattutto in avanti, c’è ancora qualcosa da fare e da migliorare, ma  per quanto riguarda la fase difensiva il lavoro comincia a dare i frutti sperati. È vero che la Pro Vercelli ha collezionato diverse occasioni e che il gol è arrivato sugli sviluppi di un calcio piazzato, ma quasi mai i difensori hanno lasciato spazio ai giocatori avversari. Ciò che è certo, però, è che questo non è ancora il Palermo migliore.

Pro Vercelli: Marcone 6, Ghiglione 6, Legati 5, Bergamelli 6, Mammarella 6, Germano 6 (73’ Rovini s.v.), Vives 5,5, Castiglia 6, Bifulco 7 (55’ Raicevic 5,5), Firenze 6,5, Morra 5,5 (80’ Polidori s.v.). All. Grassadonia 6,5.

Si autorizza l'uso dei contenuti ai fini di cronaca, a condizione di citare GoalSicilia.it come fonte, in base alla legge n. 633/1941 sul diritto d'autore
Luca Di Noto

© RIPRODUZIONE RISERVATA
 
 
 
GoalSicilia.it © 2018 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
free circle glug palermo free circle glug sicilia sputnix linux palermo hacking palermo informatica palermo associazione linux lug palermo