Serie D
 
 
 

Acireale, Barraco a GS.it: ‘’Stiamo diventando un bel gruppo. A Troina derby tosto, nostro obiettivo...’’


Le esclusive di Goalsicilia.it-Il fantasista granata.

Acireale, Barraco a GS.it: ‘’Stiamo diventando un bel gruppo. A Troina derby tosto, nostro obiettivo...’’

Sta trascinando la sua nuova squadra nel segno del numero 3. tre gol+tre assist nelle prime tre giornate. Parliamo di Dario Barraco, un lusso per la Serie D, che vuole continuare a fare bene con il suo Acireale. Con lui abbiamo fatto il punto della situazione, queste le sue parole a Goalsicilia.it.

Dario, te lo chiesi dopo la prima giornata scherzando, ma ora la domanda è seria: devo cominciare a chiamarti bomber?

“No dai (ride, ndr) a questo non so rispondere. Sì, fare gol mi piace, però ragiono con una mentalità di squadra. Per me segnare o fare un assist va bene uguale, ma quello che conta è vincere la partita. Poi se i tre punti arrivano grazie ad un mio gol o ad un passaggio decisivo tanto meglio”.

Anche se a braccetto con altri, attualmente sei però capocannoniere del girone...

“Beh sì, ho fatto tre gol ma anche tre assist. Diciamo che tanto male non è andata”.

Tre punti importanti contro il Roccella, ma ti ha dato fastidio il calo mentale avuto nel finale...

“Dobbiamo lavorare tanto sulla mentalità. Sul 3-0 non possiamo mollare di un centimetro, ho visto partite ribaltate negli ultimi cinque minuti. In questi casi bisogna cercare il quarto, ma non per umiliare l’avversario, anzi per rispettarlo perché secondo me è più umiliante se ti fermi. Basta essere concentrati 10 minuti di più per evitare rischi. Visto che sono il più grande dello spogliatoio, e un po’ d’esperienza ce l’ho, voglio far capire alla squadra che rimanendo sul pezzo si evitano rischi”.

Giampà, tecnico del Roccella, ha dichiarato che tu e Testardi siete stati maliziosi e furbi facendo innervosire gli avversari...

“Non so cosa vuol dire, dovreste chiederlo a Mimmo che conosco ed è un bravo ragazzo. Magari capita in campo che ti vogliono fare innervosire perché sanno che sei un giocatore importante. Forse Mimmo ha sentito qualche parola che c’è stata, ma non è il mio mestiere fare innervosire gli avversari. Anzi, sono i difensori che solitamente provano a provocarmi con parole e calcetti, però non sanno che io in queste cose mi carico ancora di più, non mi innervosisco affatto”.

Contro i calabresi avete dato l’impressione di cominciare ad essere un gruppo sempre più compatto...

“Beh pian piano passano i giorni, tra allenamenti e partite, e ci stiamo amalgamando trovando quella compattezza che all’inizio non hai. Domenica l’ho notato anch’io, ma non perché abbiamo vinto. Ti posso dire infatti che anche a Palazzolo ho percepito un bel cambiamento rispetto alla gara con la Gelbison. A livello di prestazione e amalgama abbiamo dimostrato di esserci, anche se abbiamo perso”.

Domenica andate a Troina...

“È una squadra che apprezzo molto, rosa competitiva e allenatore molto bravo. Siamo ancora alla quarta giornata, non si possono tirare somme, ma è una partita delicata. Giocare queste gare, un bel derby, fa sempre piacere”.

Dalla società hanno più volte dichiarato che l’obiettivo non è vincere il campionato, ma viverlo giornata dopo giornata...

“È un dato di fatto, dire adesso vogliamo vincere o vogliamo salvarci conta poco. L’obiettivo si può delineare dopo metà campionato, ancora è riduttivo fissarsi un qualsiasi obiettivo. Comunque non dimentichiamo che l’obiettivo primario è la salvezza, l’Acireale è tornato in D dopo tanti anni, prima la raggiungiamo meglio è. Poi si vedrà”. 

Si autorizza l'uso dei contenuti ai fini di cronaca, a condizione di citare GoalSicilia.it come fonte, in base alla legge n. 633/1941 sul diritto d'autore
Dario Li Vigni

© RIPRODUZIONE RISERVATA
 
 
 
GoalSicilia.it © 2018 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
free circle glug palermo free circle glug sicilia sputnix linux palermo hacking palermo informatica palermo associazione linux lug palermo