Eccellenza B
 
 
 

Coppa Italia Eccellenza: bene Paternò e Sant’Agata, poker per Camaro e Biancavilla. Corsare Ragusa e San Pio X


Il resoconto delle gare d’andata delle sfide del primo turno di Coppa Italia di Eccellenza.

Coppa Italia Eccellenza: bene Paternò e Sant’Agata, poker per Camaro e Biancavilla. Corsare Ragusa e San Pio X

In attesa che si giochi anche la gara tra Atletico Catania e Real Aci (rinviata al 30 agosto), si sono disputate quest’oggi le partite valide per l’andata del primo turno di Coppa Italia di Eccellenza che hanno visto impegnate le squadre del girone B. Di seguito il resoconto delle gare:

GIOCATE IERI
ADRANO-BIANCAVILLA 0-4

Successo con poker per la squadra di mister Cacciola che non fatica più di tanto per avere la meglio sull’Adrano dell’ex Basile. Il risultato si sblocca già al 17’ con Nicolosi e i gialloblu trovano anche il raddoppio con Scapellato al 41’. Nella ripresa, la doppietta di Fabio Messina sancisce il definitivo 0-4.

CAMARO-PISTUNINA 4-3

Festival del gol al “Marullo”, dove i neroverdi di Alacqua si impongono per 4-3 sul neo ripescato Pistunina. All’11’, padroni di casa in vantaggio con Ancione, con un mancino che si insacca sull’angolo lontano. Al 29’, il pari rossonero con Lo Giudice, in rete con un tiro-cross che beffa Giorgiani. Al 38’, locali di nuovo in vantaggio con Ardiri, con un sinistro dal limite dell’area, e quattro minuti dopo è 3-1 con Munafò, che mette dentro con un destro potente. Prima dell’intervallo, Chiglien accorcia le distanze sugli sviluppi di una punizione. Nella ripresa ritmi più blandi e al 75’ gli ospiti raggiungono il pari con Lo Giudice che può segnare a porta sguarnita su servizio di Ghartey. Il Camaro non si arrende e all’88’ trova il gol vittoria con Bonamonte, che devia in rete un cross di Mondello.

OGGI
CALTAGIRONE-RAGUSA 0-2

Successo esterno per la squadra di Raciti che in un “Pino Bongiorno” senza pubblico si impone sulla squadra calatina. Al 10’, iblei già in vantaggio con Russo che batte Polessi. I padroni di casa ci provano ma chiudono il primo tempo sotto di misura, rischiando anche su un tiro di Spina che colpisce il legno. Nella ripresa, al 57’, ecco il gol del raddoppio con Zangara, poi i ritmi calano e non si segnalano altre emozioni fino al 90’.

GIARRE-SAN PIO X 0-1

Sconfitta interna al “Regionale” per la squadra di mister Mirto che perde il derby tutto etneo contro la San Pio X. Primo tempo in cui il Giarre si rende pericoloso in più di un’occasione con i vari Compagno, Carbonaro e Caputa. Nella ripresa, i biancorossi cominciano a creare qualcosa, ma sono sempre i padroni di casa a fare la partita. Fino all’83’, quando Sapienza batte un angolo e becca Inserra, lasciato tutto solo, che corregge in rete.

PATERNO’-SCORDIA 1-0

Successo di misura per la squadra di mister Coppa che deve aspettare gli ultimi minuti per avere ragione di uno Scordia ostico. Gara molto equilibrata nel primo tempo, con i rossazzurri di casa che hanno diverse occasioni senza però sfruttarle. Nella ripresa, arriva il gol del successo per i padroni di casa: è l’84’ quando il subentrato Emanuele approfitta di una ripartenza paternese superando Pandolfo.

ROSOLINI-AVOLA 1-1

Termina in parità il derby siracusano tra i granata e i rossoblu giocato al “Consales”, giocato sotto un clima veramente torrido. Dopo il primo tempo chiuso a reti bianche, al 57’ la squadra di Monaca passa in vantaggio grazie al gol di Musumeci. Il gol del pari dei padroni di casa arriva soltanto all’89’ con Brancato. Da segnalare un gol-non gol del Rosolini al 75’, con Scordino che respinge un tiro di Implatini forse oltre la linea.

SANT’AGATA-CITTA’ DI MESSINA 3-1

Indicata da molti come la squadra da battere, i biancazzurri di mister Formisano si impongono sul neopromosso Città di Messina per 3-1. Padroni di casa avanti al 5’ con Mincica che trasforma un calcio di rigore, poi venti minuti dopo arriva il raddoppio realizzato da Romeo. Nella ripresa, al 57’, i giallorossi accorciano le distanze con un gran gol di Silvestri, mentre al 95’ il Sant’Agata chiude i conti con una sfortunata deviazione di Rasà su calcio di punizione.

Si autorizza l'uso dei contenuti ai fini di cronaca, a condizione di citare GoalSicilia.it come fonte, in base alla legge n. 633/1941 sul diritto d'autore
Luca Di Noto

© RIPRODUZIONE RISERVATA
 
 
 
GoalSicilia.it © 2018 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
free circle glug palermo free circle glug sicilia sputnix linux palermo hacking palermo informatica palermo associazione linux lug palermo