Eccellenza A
 
 
 

Elamraoui: ‘’Felice di essere rimasto a Licata, entusiasta di ritrovare Galfano. Piccola rivincita...’’


Le esclusive di Goalsicilia.it-Il fantasista gialloblù. 

Elamraoui: ‘’Felice di essere rimasto a Licata, entusiasta di ritrovare Galfano. Piccola rivincita...’’

Dopo un inizio di scorsa stagione in chiaroscuro a Marsala, Sami Elamraoui è arrivato a dicembre al Licata chiudendo l’annata con ottime prestazioni e tanti assist. Nei giorni scorsi è arrivata la conferma in gialloblù, con lui abbiamo fatto il punto della situazione. Queste le sue parole a Goalsicilia.it.

Sami, l’anno scorso è partito male ma è finito alla grande...

“Sì, il periodo a Marsala è stato duro. Poi da dicembre in poi, soprattutto a livello personale, è andata molto meglio. Posso dire di avere mantenuto sempre la testa alta”.

Ti sei preso una rivincita nei confronti di qualcuno che ti dava per finito...

“Alcuni addetti ai lavori, o pseudo tali, hanno detto che ero finito perché ero sparito dai radar. Non c’ero esclusivamente perché sono stato impegnato con il lavoro. Mi sono preso una piccola rivincita in questi ultimi sei mesi, ma quella grande spero di prenderla tra circa un anno (ride, ndr). Scherzi a parte, uno finito non viene confermato in una grande squadre no...?”.

Fai parte del Licata che sarà candidato alla vittoria finale del prossimo campionato e torni a lavorare con mister Galfano...

“Tornare a lavorare con il mister sarà molto bello. Come allenatore non si discute, non ha bisogno di presentazioni. A livello umano, non finirò mai di dirlo, è il numero 1. La squadra che si sta costruendo è di valore, speriamo di toglierci tante belle soddisfazioni”.

In attacco tu e Riccobono a supporto di Carioto...

“Tanta roba. Sono sicuro che Davide si divertirà, io e Vincenzo dovremo sfornargli tanti assist (ride, ndr)”.

Voi partite per vincere il campionato, ad oggi chi vedi come possibile concorrente?

“Ovviamente ancora è presto, le squadre sono tutte cantieri aperti. Da quello che leggo il Marsala che nascerà avrà una grande rosa. Il Canicattì potrebbe essere un outsider, sia perché sta costruendo un’ottima squadra, ma anche perché giocare sul loro campo non sarà facile per nessuno”.

Si autorizza l'uso dei contenuti ai fini di cronaca, a condizione di citare GoalSicilia.it come fonte, in base alla legge n. 633/1941 sul diritto d'autore
Dario Li Vigni

© RIPRODUZIONE RISERVATA
 
 
 
GoalSicilia.it © 2018 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
free circle glug palermo free circle glug sicilia sputnix linux palermo hacking palermo informatica palermo associazione linux lug palermo