Lega Pro C
 
 
 

Catania rinato, Siracusa irriconoscibile: 3-1 e fanno festa gli etnei-Cronaca e tabellino


Etnei a segno con Mazzarani, Di Grazia e Drausio, nel finale accorcia Scardina.

Catania rinato, Siracusa irriconoscibile: 3-1 e fanno festa gli etnei-Cronaca e tabellino

Un Catania ritrovato si aggiudica il derby con il Siracusa vincendo 3-1 ma soprattutto convincendo, si riaccende dunque la possibilità di un ingresso nei play off. Rossazzurri padroni del campo che già al 13’ passano con Mazzarani, la reazione aretusea non c’è e nel recupero del primo tempo è Di Grazia a raddoppiare. Ad inizio ripresa il tris di Drausio, sulla terza dormita difensiva per gli uomini di Sottil, chiude di fatto i conti. Nel finale l’ingresso di Longoni dà nuova linfa ai suoi, tante le occasioni create e non sfruttare. Arriva il gol di Scardina all’80’ a rendere meno amara la sconfitta, ma non c’è più tempo.

PRIMO TEMPO: All’11’ la prima conclusione della partita: Djordjevic verticalizza per Di Grazia che protegge la sfera spalle alla porta e appoggia all’accorrente Mazzarani, botta dal limite forte ma imprecisa. Rispondono un minuto dopo gli azzurri con Spinelli dalla distanza, mira imprecisa. Al 13’ Catania in vantaggio: Parisi scambia con Di Grazia e premia l’inserimento di Mazzarani che da destra in diagonale batte Santurro, è 1-0. Partita equilibrata ma nervosa, ritmi lenti, pochi pericoli. Al 34’ azione travolgente di Manneh a sinistra, il giovane arriva sul limite e serve al limite dell’area Mazzarani che da ottima posizione calcia debole e centrale, blocca Santurro. Al 44’ ancora etnei insidiosi: Di Grazia soffia palla a Malerba e crossa basso sul primo palo, prodigioso Brumat in diagonale ad anticipare Manneh. Al 45’+2 il raddoppio del Catania: Pozzebon sventaglia sulla destra per Di Grazia che elude ancora una volta la marcatura di Malerba e calcia tra le gambe di Santurro, è 2-0. Rossazzurri vicini al tris un minuto dopo: Di Grazia vola a destra e premia Pozzebon, l’ex Messina però liscia clamorosamente all’altezza del dischetto del rigore. Finisce così, Catania-Siracusa 2-0.

SECONDO TEMPO: Pronti-via e al 53’ arriva il tris del Catania: mischia in area, dorme la difesa aretusea, sul secondo palo sbuca Drausio che controlla e calcia sul primo palo, non esente da colpe Santurro, è 3-0. Al 64’ la tiepida reazione degli ospiti: botta di Palermo da distanza siderale, palla ampiamente a lato. Siracusa irriconoscibile, Catania padrone del campo. Match che di fatto scorre via senza particolari sussulti. Al 73’ si riaffaccia avanti il Siracusa: Longoni sfonda a destra e crossa al bacio per la testa di Scardina, incornata potente ma centrale, respinge Pisseri. Al 79’ Longoni si libera e spara una fucilata che costringe Pisseri a smanacciare in corner. All’80’ gol del Siracusa: sugli sviluppi dell’angolo, Scardina sbuca e insacca di testa. All’87’ Catania vicino al tris: azione personale di Di Grazia che a tu per tu con Santurro però gli calcia addosso. All’89’ ancora Longoni insidioso: l’argentino si libera di Parisi e calcia sul primo palo, blocca in due tempi Pisseri. Al 90’ gli azzurri si divorano un gol: azione di De Silvestro a destra e crossa a centro area, liscia Azzi, arriva Catania che calcia alle stelle un rigore in movimento. Finisce così al Massimino, Catania-Siracusa 3-1.

IL TABELLINO:

CATANIA (4-4-1-1): Pisseri; Parisi, Drausio (57’ De Rossi), Marchese, Djordjevic; Di Grazia, Bucolo, Scoppa, Manneh (77’ Baldanzeddu); Mazzarani; Pozzebon (91’ Barisic). A disp.: Spataro, Mbodj, Di Stefano, Maccioni, Rizzo, Russotto, Tavares. All. Pulvirenti.

SIRACUSA (4-2-3-1): Santurro; Brumat, Turati, Cossentino, Malerba (46’ Dentice); Palermo, Spinelli (66’ Longoni); De Silvestro, Catania, Valente (59’ Azzi); Scardina. A disp.: Gagliardini, Sciannamè, Diakitè, Giordano, Toscano, Russo, Dezai, Persano. All. Sottil.

ARBITRO: Balice di Termoli (D’Alberto-Bolazzi).

MARCATORI: 13’ Mazzarani, 45’+2 Di Grazia, 53’ Drausio, 80’ Scardina.

NOTE: ammoniti Malerba, Pozzebon, Parisi, Brumat, Cossentino. 

Si autorizza l'uso dei contenuti ai fini di cronaca, a condizione di citare GoalSicilia.it come fonte, in base alla legge n. 633/1941 sul diritto d'autore
Dario Li Vigni

© RIPRODUZIONE RISERVATA
 
 
 

Articoli correlati

02/03/2018 - Catania-Siracusa: ultime notizie, probabili formazioni e ballottaggi29/04/2017 - Catania-Siracusa: ultime notizie, probabili formazioni e ballottaggi12/08/2018 - Il Catania sorprende ancora: 2-0 al Verona e adesso sfiderà il Sassuolo-Cronaca e tabellino05/08/2018 - Catania sul velluto, 1-3 al Foggia. Gli etnei si ‘regalano’ il Verona-Cronaca e tabellino29/07/2018 - Catania travolgente: 3-0 al Como e passaggio del turno-Cronaca e tabellino03/06/2018 - Catania solido e cinico: regolata 2-0 la FeralpiSalò, è semifinale-Cronaca e tabellino06/05/2018 - Super Catania, batte il Rende e si prende il secondo posto-Cronaca e tabellino15/04/2018 - Il Catania espugna il 'De Simone', Akragas battuto 1-3-Cronaca e tabellino31/03/2018 - Catania schiacciasassi: prestazione straripante, 4-0 in casa del Catanzaro-Cronaca e tabellino25/03/2018 - Catania-show: 6-0 alla Paganese e si riaccende l’entusiasmo-Cronaca e tabellino18/03/2018 - Catania sorride, 2-1 alla Reggina ma che fatica-Cronaca e tabellino03/03/2018 - Gioia Catania: Siracusa regge per un’ora, poi Curiale tinge il derby di rossazzurro-Cronaca e tabellino04/02/2018 - Catania cinico e spietato: 2-0 secco sul campo della Fidelis Andria-Cronaca e tabellino29/01/2018 - Catania brutto ma cinico: battuta di misura la Virtus Francavilla-Cronaca e tabellino23/12/2017 - Catania schiacciasassi: tre panettoni al Fondi senza fatica-Cronaca e tabellino17/12/2017 - Catania compatto: calato il tris al Rende senza troppa fatica-Cronaca e tabellino25/11/2017 - Derby al Catania che vince 2-0, ma Akragas va via a testa altissima-Cronaca e tabellino18/11/2017 - Catania: vittoria corsara in zona ‘Cesarini’ sulla Juve Stabia-Cronaca e tabellino12/11/2017 - Catania solido e agguerrito: vittoria di misura sul Catanzaro-Cronaca e tabellino07/11/2017 - Catania schiacciasassi: va sotto e ne fa 5 nella ripresa alla Paganese-Cronaca e tabellino04/11/2017 - Il Catania cala il poker, Bisceglie annientato al ‘Massimino’-Cronaca e tabellino03/10/2017 - Catania, basta un gol di Curiale per battere il Monopoli: etnei in vetta!-Cronaca e tabellino09/09/2017 - Catania-show: secco 3-0 al Lecce ed è festa per i 10.000 del Massimino-Cronaca e tabellino29/08/2017 - Coppa Italia serie C: Catania, sei reti all'Akragas. Doppietta per Ripa-Cronaca e tabellino13/08/2017 - Coppa Italia serie C: Sicula Leonzio vicina all'impresa, ma il Catania si impone in rimonta con carattere05/04/2017 - Catania, bene solo un tempo: basta per battere 1-0 la Virtus Francavilla-Cronaca e tabellino26/02/2017 - Derby dalle mille emozioni: Catania vince 2-1 a Messina in rimonta-Cronaca e tabellino07/02/2017 - Catania roccioso, Matera impalpabile: al ‘’Massimino’’ è un netto 2-0-Cronaca e tabellino29/01/2017 - Catania: in casa non si passa, con la Reggina è 3-1-Cronaca e tabellino17/12/2016 - Freddo e pioggia non fermano il Catania: 1-0 alla Casertana grazie al solito Mazzarani-Cronaca e tabellino06/12/2016 - Catania deciso e a tratti spettacolare batte il Monopoli 4-1-Cronaca e tabellino03/12/2016 - Catania cinico: vince in rimonta a Cosenza e centra i primi tre punti corsari-Cronaca e tabellino02/12/2016 - Cosenza-Catania: ultime notizie, probabili formazioni e ballottaggi27/11/2016 - Catania batte la Vibonese di misura con Mazzarani ed un pizzico di fortuna-Cronaca e tabellino20/11/2016 - Virtus Francavilla-Catania: ultime notizie, probabili formazioni e ballottaggi13/11/2016 - Catania-Catanzaro termina 3-1 in 9 contro 8! Rossazzurri cinici conquistano tre punti pesanti-Cronaca e tabellino13/11/2016 - Catania-Catanzaro: ultime notizie, probabili formazioni e ballottaggi06/11/2016 - Foggia-Catania: ultime notizie, probabili formazioni e ballottaggi30/10/2016 - Il Catania vince in rimonta: Paganese battuta 2-1-Cronaca e tabellino23/10/2016 - Catania cinico e deciso batte la capolista Lecce: finisce 2-0 al ‘’Massimino’’-Cronaca e tabellino09/10/2016 - Di Grazia-show al ‘Massimino’: Catania batte Messina 3-1 con una tripletta del fantasista-Cronaca e tabellino27/08/2016 - Il Catania parte bene: 3-1 alla Juve Stabia-cronaca e tabellino21/08/2016 - Calil e Paolucci, il Catania c’è: Akragas battuto 2-0-cronaca e tabelino
GoalSicilia.it © 2018 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
free circle glug palermo free circle glug sicilia sputnix linux palermo hacking palermo informatica palermo associazione linux lug palermo