Eccellenza A
Dattilo, Formisano a GS.it: ‘’Ho un gruppo sano e coeso. Serie D sogno, ma qui...’’

Dattilo, Formisano a GS.it: ‘’Ho un gruppo sano e coeso. Serie D sogno, ma qui...’’


Le esclusive di Goalsicilia.it-Il tecnico dei gialloverdi.

A dicembre ha perso il bomber, fino a quel momento capocannoniere di Eccellenza A, quel Davide Carioto passato alla Sancataldese. Poi un periodo difficile, qualche risultato altalenante. Oggi, a due giornate dalla fine, è ad un passo dai play off matematici. Parliamo del Dattilo Noir, il cui mister e condottiero è Massimo Formisano. Con lui abbiamo fatto il punto della situazione, queste le sue parole in esclusiva a Goalsicilia.it.

Mister, fino a tre mesi fa la paura di essere risucchiati dalla zona play out, oggi ad un punto dai matematici play off. Cosa è cambiato?

“C'è stato un momento in cui tutti ci davano come una delle possibili a rischio play out, eppure nel momento più critico avevamo sempre tre punti di vantaggio. Io dico che comunque la reale forza di una squadra la si misura alla fine, quando ormai c'è l'amalgama e quando trovi il giusto assetto. Ma soprattutto quando capisci dove, e come, un gruppo nuovo, sottolineo nuovo, può dare di più. Oggi posso dire di avere un gruppo sano e molto più coeso dell'inizio”.

L’obiettivo è giocarsela col sogno serie D o provarci e quello che arriva sarà comunque positivo?

“Credo che volendo, avremmo potuto fare qualcosina in più l’anno passato, quando verso la fine ci siamo un po’ accontentati per lo straordinario campionato disputato. Noi dobbiamo sempre fare i conti con una realtà certamente sana, ma piccola come Dattilo. La serie D comincia ad essere un campionato veramente impegnativo e non solo in termini economici. Noi siamo già entusiasti di questo finale, nelle ultime quattro gare abbiamo segnato 4 gol a partita ed a Custonaci contro la Riviera è stato un 3-4 pieno di emozioni. Non poniamoci limiti, diciamo solo che vogliamo toglierci ancora qualche piccola soddisfazione”.

È stato difficile tenere alta la concentrazione, e soprattutto la forma fisica, in queste due settimane di stop?

“Non è semplice fare un allenamento quando non si ha un obiettivo a breve termine, soprattutto quando ti alleni sul campo di Dattilo tenere alta la concentrazione è tutt’altro che scontato. Per questo motivo col professore siamo stati molto elastici in questi giorni. Ovviamente stiamo cercando di ricaricare tutte le batterie per questo rush finale. Devo dire che comunque i ragazzi sono stati lodevoli come del resto in tutta la stagione”.

Domenica fate visita ad un Licata che ha disperato bisogno di punti...

“Mi aspetto una partita maschia. Due squadre con due obiettivi opposti, ma entrambi importanti. So che troveremo una squadra assetata di punti, ma noi abbiamo un sogno da inseguire. Vincerà chi ne ha di più. Spero che questa sosta non ci abbia afflosciato perché avevamo raggiunto una fondazione fisica veramente invidiabile”.

Dario Li Vigni
I contenuti vengono rilasciati sotto licenza Creative Commons CC-BY 4.0
GoalSicilia.it © 2020 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
Direttore responsabile Dario Li Vigni
Loading...