Catania
 
 
 

Catania orrendo e spento: Cosenza passeggia al Massimino e vince 2-0-Cronaca e tabellino


Le reti di Letizia al 13’ e Statella al 42’ decide la gara.

Catania orrendo e spento: Cosenza passeggia al Massimino e vince 2-0-Cronaca e tabellino

Il peggior Catania della stagione fa trovare un’orrenda sorpresa nell’uovo di Pasqua ai propri tifosi. Due reti subite da un Cosenza che è sembrato limitarsi al compitino, praticamente zero tiri in porta e tanti, troppi, errori. Non possono essere un’attenuante le pur tante assenze, anche se hanno inciso in particolare quelle di Bergamelli, capitan Biagianti e di un Pozzebon a mezzo servizio. Le reti calabrese portano la firma di Letizia, che sfrutta un liscio in area di Bucolo, e di Statella che approfitta di un errore in fase di disimpegno di Marchese. Prestazione davvero brutta, soprattutto dal punto di vista atletico. Fischi dei tifosi del Massimino pienamente meritati.

PRIMO TEMPO: Pronti-via e Catania che parte forte: azione insistita di Mazzarani, palla a Di Grazia che tenta la rasoiata dal limite, palla fuori di un soffio. Al 7’ Scoppa allarga per Parisi che tenta la botta, mira imprecisa. Al 12’ la risposta dei calabresi: sponda di Balcet e botta di Letizia, respinge Pisseri. Al 13’ il vantaggio del Cosenza: D’Orazio sfonda a sinistra e pennella per Baclet che approfitta di un mancato intervento di Bucolo e calcia, respinge Pisseri, Letizia è il più lesto a raccogliere la ribattuta gonfiando la rete, è 0-1. Sparisce dal campo la truppa etnea, ritmo lento e prevedibile, gli ospiti con il minimo sforzo si difendono bene e non rischiano nulla. Al 37’ vibranti proteste etnee: dopo un batti e ribatti in area la palla arriva a Russotto, Pinna piazza il gambone e fa crollare il fantasista che forse accentua un po’ ma il contatto sembra esserci, l’arbitro lascia correre. Sul ribaltamento di fronte cross perfetto di D’Anna, Letizia supero nello stacco Parisi ed insacca ma per il guardalinee era partito davanti, tutto annullato per fuorigioco. Al 43’ il raddoppio del Cosenza: Marchese sbaglia il passaggio orizzontale per Parisi, Statella intercetta, si invola e dal limite dell’area la piazza all’angolino, è 0-2. Finisce così tra i fischi copiosi del Massimino, Catania-Cosenza 0-2.

SECONDO TEMPO: Parte forte il Catania che ci prova con Russotto dopo un paio di minuti, botta forte ma centrale, blocca Perina. Al 61’ Cosenza vicinissimo al tris: D’Anna verticalizza per Corsi che crossa basso, respinge malissimo Parisi, Calamai calcia a lato un rigore in movimento. Non succede praticamente nulla, fatta eccezione per una botta dalla distanza di Di Stefano in curva. Catania con chiari problemi tattici e di testa, confusione e poche idee che permettono al Cosenza di gestire alla sfida senza rischiare praticamente nulla. All’84’ calabresi vicini al tris: Mendicino punta e salta Di Grazia, tiro a giro dal limite che supera di poco la traversa. Al 90’ botta impressionante di Pozzebon dai 30 metri, palla fuori di un soffio. Al 94’ Statella vola a sinistra e pesca Mendicino, sponda per l’accorrente Capece, botta forte ma centrale riesce a respingere Pisseri. Finisce così, Catania-Cosenza 0-2.

IL TABELLINO:

CATANIA (4-2-3-1): Pisseri; Parisi, Drausio, Marchese, Djordjevic; Bucolo, Scoppa (68’ Di Stefano); Russotto, Mazzarani (50’ Barisic), Di Grazia; Tavares (50’ Pozzebon). A disp.: Martinez, De Rossi, Manneh, Mbodj, Maccioni, Piermarteri, Rizzo. All. Pulvirenti.

COSENZA (4-4-2): Perina; Corsi, Pinna, Tedeschi, D’Orazio; D’Anna (79’ Caccetta), Ranieri, Calamai, Statella; Letizia (92’ Capece), Baclet (69’ Mendicino). A disp.: Saracco, Meroni, Madrigali, Criaco, Cavallaro. All. De Angelis.

ARBITRO: Panarese di Lecce.

MARCATORI: 13’ Letizia, 43’ Statella.

NOTE: ammoniti Djordjevic, Perina. Spettatori circa 6.000.

Si autorizza l'uso dei contenuti ai fini di cronaca, a condizione di citare GoalSicilia.it come fonte, in base alla legge n. 633/1941 sul diritto d'autore
Dario Li Vigni

© RIPRODUZIONE RISERVATA
 
 
 

Articoli correlati

11/02/2018 - Catania Manneh evita la figuraccia: con il Cosenza un 2-2 molto amaro-Cronaca e tabellino22/11/2017 - Al ‘Massimino’ sagra degli errori: il Cosenza si impone 2-1 sul Catania e vola agli ottavi-Cronaca e tabellino14/04/2017 - Catania-Cosenza: ultime notizie, probabili formazioni e ballottaggi10/06/2018 - Catania va sotto, rimonta ma crolla ai rigori con tanta sfortuna: in finale ci va il Siena-Cronaca e tabellino06/06/2018 - Catania distratto e sciupone: il Siena vince 1-0 col minimo sforzo-Cronaca e tabellino29/04/2018 - Altro tonfo Catania: sconfitta durissima da digerire a Matera-Cronaca e tabellino09/04/2018 - Catania sterile, Juve Stabia ermetica: al ‘Massimino’ scialbo 0-0-Cronaca e tabellino21/03/2018 - Catania, buttati al vento due punti: col Bisceglie un 1-1 amarissimo-Cronaca e tabellino18/02/2018 - Catania tracollo totale: il Monopoli cala la manita-Cronaca e tabellino11/02/2018 - Catania Manneh evita la figuraccia: con il Cosenza un 2-2 molto amaro-Cronaca e tabellino30/12/2017 - Brutto Catania chiude male il 2017: la Casertana espugna il ‘Massimino’-Cronaca e tabellino22/11/2017 - Al ‘Massimino’ sagra degli errori: il Cosenza si impone 2-1 sul Catania e vola agli ottavi-Cronaca e tabellino28/10/2017 - Il Catania sbatte su Cucchietti, la Reggina festeggia all’ultimo secondo-Cronaca e tabellino02/09/2017 - Nuova stagione, vecchio Catania: con la Casertana sconfitta di misura ma poca luce-Cronaca e tabellino26/03/2017 - Catania abulico, spuntato ed un pizzico sfortunato: Foggia vince 1-0 col minimo sforzo-Cronaca e tabellino19/03/2017 - Catania, poche idee ed ennesima delusione: la Paganese vince 2-1 col minimo sforzo-Cronaca e tabellino12/03/2017 - Catania: ennesima trasferta pessima, Lecce vince 1-0 col minimo sforzo-Cronaca e tabellino05/03/2017 - Catania, che tonfo! Il fanalino di coda Melfi vince 2-0 al Massimino-Cronaca e tabellino29/12/2016 - Brutto Catania: spreca un rigore e con la Fidelis Andria è 0-0-Cronaca e tabellino22/12/2016 - Le Vespe pungono quattro volte l'Elefantino: poker Juve Stabia al Catania-Cronaca e Tabellino20/11/2016 - Catania disastro a Francavilla: la Virtus in 10 per oltre un tempo vince 1-0-Cronaca e tabellino06/11/2016 - Il Catania strappa un buon pari sul campo del Foggia-Cronaca e tabellino16/10/2016 - Catania, la reazione non basta: contro il Melfi arriva un deludente 1-1-Cronaca e tabellino02/10/2016 - Catania, scialbo 0-0 a Taranto-cronaca e tabellino28/09/2016 - Il palermitano Tiscione consente al suo Fondi di fermare il Catania sull’1-1-Cronaca e tabellino14/09/2016 - Catania disattento, Bangu risponde a Piscitella: con la Reggina è 1-1-cronaca e tabellino04/09/2016 - Catania, tanta sofferenza ma arriva un punto: con la Fidelis Andria è 0-0-cronaca e tabellino17/09/2017 - Virtus Francavilla-Catania: ultime notizie, probabili formazioni e ballottaggi04/03/2017 - Catania-Melfi: ultime notizie, probabili formazioni e ballottaggi
GoalSicilia.it © 2018 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
free circle glug palermo free circle glug sicilia sputnix linux palermo hacking palermo informatica palermo associazione linux lug palermo