Serie D
 
 
 

Serie D: cade la Cavese, Leonzio promossa in Lega Pro. Il Gela asfalta la Sancataldese - Il resoconto


Il resoconto della 31^ giornata del girone I di Serie D

Serie D: cade la Cavese, Leonzio promossa in Lega Pro. Il Gela asfalta la Sancataldese - Il resoconto

Dopo l'anticipo tra Rende e Leonzio di ieri sera, si è giocata oggi pomeriggio la 31^ giornata del girone I di Serie D. La sconfitta della Cavese col Roccella ha determinato la promozione della Leonzio in Lega Pro con tre turni di anticipo.

SANCATALDESE-GELA 0-3 Il Gela di Infantino risorge e fa suo il derby in casa della Sancataldese con un roboante 0-3. Partono subito forte gli ospiti che, prima al 12' vanno vicini alla rete con Alma e poi la trovano al 18' con Montalbano. Gli uomini di Marcenò accusano il colpo e sei minuti dopo regalano un calcio di rigore: Campanaro dal dischetto fa 0-2. Nella ripresa ci pensa Alma a calare il tris al 66'.

IL TABELLINO

SANCATALDESE (3-5-2): Cusumano, Bello (46' Chiazzese) Terzo (69' Cincotta), Fragapane, Di Marco, Martorana (46' Carioto), Bruno, Prezzabile, Gonzalez, Calafiore, Treppiedi. A disp.: La Cagnanina, Greco,  Galletti, Pignatone, Maniscalco, Letizia . All. Marcenó.

GELA (3-4-3): Saitta, Brugaletta, Noto, Evola, Gambuzza, Campanaro,  Alma (76' Kosovan), Schisciano, Scerra (89' Pisano), Montalbano (91' Bonanno), Bulades. A disp.: Vizzí, Spampinato, Parisi, Cantavenera, Nassi, Valenza, All. Infantino (squalificato).

MARCATORI: 18' Montalbano, 24' rig. Campanaro, 65' Alma.

ARBITRO: Marotta di Sapri.

LE ALTRE Come detto, la Cavese ha ceduto il passo al Roccella tra le mura amiche: i campani, con Bellante e Giglio, avevano rimontato l'iniziale vantaggio di Ficarrotta ma gli ospiti hanno ripagato con la stessa moneta pareggiando ancora con Ficarrotta e trovando il gol vittoria nel finale con Santaguida: questo risultato consente alla Sicula Leonzio di conquistare la promozione aritmetica in Lega Pro. L'Aversa Normanna ha la meglio sulla Turris di rigore: lo realizza al 57' Scalzone. Si dividono la posta in palio Gladiator e Gragnano (1-1) e Sersale-Castrovillari (0-0). Proprio il Castrovillari è superato in classifica dalla Sarnese, che in casa batte 2-1 la Frattese nonostante il vantaggio dei nerostellati con Longo, a cui hanno risposto le reti di Caciottolo e Calemme. Tre punti a tavolino per l'Igea Virtus che avrebbe dovuto affrontare il Due Torri

LA CLASSIFICA 

Si autorizza l'uso dei contenuti ai fini di cronaca, a condizione di citare GoalSicilia.it come fonte, in base alla legge n. 633/1941 sul diritto d'autore
Vittorio Damiani

© RIPRODUZIONE RISERVATA
 
 
 
GoalSicilia.it © 2019 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
Direttore responsabile Dario Li Vigni
vai siciliaL'ultim'ora del calcio sicilianoLe ultime 24 ore del calcio in siciliaLe serie minori del calcio in trinacria