Catania
 
 
 

Catania, pari scialbo con la Vibonese: Barisic e Pisseri salvano gli etnei-Cronaca e tabellino


Calabresi in vantaggio con Viola, Pisseri abbassa la saracinesca ed il giovane attaccante firma il pari.

Catania, pari scialbo con la Vibonese: Barisic e Pisseri salvano gli etnei-Cronaca e tabellino

Pareggio ‘grigio’ per il Catania che non va oltre l’1-1 sul campo della Vibonese. Partita decisamente soporifera nei primi 45 minuti, che si sveglia nella ripresa ma mantenendo sempre ritmi blandi. Sono i padroni di casa a sbloccare con un tiro dal limite di Viola deviato da Tavares che spiazza il proprio portiere. Gli etnei non ci stanno e trovano il pari con il neo entrato Barisic che finalizza una bella azione personale di Russotto. Pari che serve poco ad entrambe.

PRIMO TEMPO: Al 6’ arriva il primo squillo del match di marca calabrese: Legras pesca Favasuli che prova la girata, blocca sicuro Pisseri. All’8’ Vibonese sfortunata: punizione dalla destra di Viola, spizza Saraniti per Moi che incorna da pochi passi ma colpisce in pieno la traversa. Match a ritmi blandi, poche emozioni. Al 24’ ci prova Di Grazia dal limite, blocca a terra Russo. Partita brutta, entrambe le squadre giocano quasi impaurite e le emozioni sono pressoché nulle. Al 43’ si fa male Biagianti ed è costretto a lasciare il campo dopo avere tentato di rientrare. Finisce così una prima frazione sonnolenta, Vibonese-Catania 0-0.

SECONDO TEMPO: Parte subito forte il Catania: punizione di Djordjevic dalla distanza, palla fuori di un metro. Al 52’ siciliani vicini al vantaggio: Mazzarani lancia Djordjevic che crossa, la difesa respinge corto e Tavares raccoglie la ribattuta ma calcia addosso a Russo. Al 55’ sono i padroni di casa a sfiorare il gol: Sowe si libera di Drausio e calcia a giro, Pisseri è super a volare smanacciando in corner. Al 68’ Vibonese in vantaggio: sugli sviluppi di un corner rinvio corto della difesa, Viola dal limite calcia basso e viene aiutato dalla deviazione di Tavares che spiazza Pisseri, è 1-0. Non riesce a reagire il Catania, che ci prova con qualche tiro dalla distanza ma calciando sempre in curva. All’80’  il pari del Catania: azione travolgente di Russotto che salta un avversario e crossa in area, Tavares sbaglia lo stop ma la sfera arriva al neo entrato Barisic che è freddo ed insacca, è 1-1. All’89’ calabresi ancora vicini al vantaggio: palla filtrante per A. Sowe che supera tutti in rapidità ed a tu per tu con Pisseri calcia clamorosamente alto. Proprio all’ultimo istante botta potentissima di Djordjevic che impegna Russo. Finisce così al Razza, Vibonese-Catania 1-1.

IL TABELLINO:

VIBONESE (3-5-2): Russo; Franchino, Moi, Manzo; Favasuli (90’ M. Sowe), Yabrè (67’ Piroska), Legras (83’ Bubas), Viola, Minarini; Saraniti, A. Sowe. A disp.: Mengoni, Sicignano, Lettieri, Scapellato, Tindo, Torelli, Di Curzio. All. Campilongo.

CATANIA (4-3-3): Pisseri; Parisi, Drausio, Marchese, Djordjevic; Bagianti (45’+2 Di Cecco, 76’ Barisic), Scoppa, Bucolo; Di Grazia (60’ Russotto), Tavares, Mazzarani. A disp.: Martinez, De Rossi, Manneh, Mbodj, Fornito, Di Stefano, Piermarteri. All. Pulvirenti.

ARBITRO: Miele di Torino (Manzolillo-Pepe).

MARCATORI: 68’ Viola, 80’ Barisic.

NOTE: ammoniti Drausio, Scoppa, Moi, Mazzarani.

Si autorizza l'uso dei contenuti ai fini di cronaca, a condizione di citare GoalSicilia.it come fonte, in base alla legge n. 633/1941 sul diritto d'autore
Dario Li Vigni

© RIPRODUZIONE RISERVATA
 
 
 
GoalSicilia.it © 2018 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
free circle glug palermo free circle glug sicilia sputnix linux palermo hacking palermo informatica palermo associazione linux lug palermo