Acr Messina
Messina, che batosta: ciclone Matera spazza tutto e vince 5-1-Cronaca e tabellino

Messina, che batosta: ciclone Matera spazza tutto e vince 5-1-Cronaca e tabellino


Match già chiuso ad inizio ripresa, lucani in giornata di grazia.

Prestazione decisamente sottotono per il Messina che viene abbattuto dal ciclone di un ritrovato Matera. Lucani che nella prima mezz’ora minuti colpiscono un palo, trovano il vantaggio con Mattera ed il raddoppio con Lanini. Ad inizio ripresa il tris di Salandria che spezza ogni speranza di rimonta, anche se Da Silva accorcia le distanze. Poi Casoli sugli sviluppi di un corner e Sartore firmano il pesante punteggio finale che non lascia scampo ad alibi nonostante una dubbia rete annullata per fuorigioco ad Anastasi quando il punteggio era sul 2-0.

PRIMO TEMPO: Parte fortissimo il Matera: al 6’ schema da corner calciato da Negro, tiro al volo di Mattera dal limite e Berardi riesce a deviare con la punta delle dita e con l’aiuto del palo. Al 10’ il vantaggio dei padroni di casa: punizione tagliata di Strambelli, ancora Mattera trova il tempo giusto ed incorna in rete, è 1-0. Al 22’ la reazione del Messina: Milinkovic sfonda a sinistra e crossa sul secondo palo, Anastasi è contrastato da due difensori azzurri ma riesce ad incornare in tuffo e sfiora il palo. Al 24’ Da Silva recupera palla sulla trequarti, si accentra e calcia velenosamente, Tozzo si allunga e smanaccia in corner. Al 27’ bel contropiede giallorosso con Musacci che verticalizza per Milinkovic, l’ex Genoa cerca la botta dal limite ma è centrale e Tozzo blocca. Al 29’ il raddoppio del Matera: De Rose alza la testa e premia l’inserimento di Lanini che spalle alla porta controlla col petto, si gira in un fazzoletto ed al volo batte Berardi, è 2-0. Al 35’ proteste giallorosse: azione che si sviluppa a destra, sponda di petto di Foresta per Anastasi che insacca, ma per l’arbitro il centravanti era in fuorigioco. Al 42’ Maccarrone in proiezione offensiva vince un contrasto, si accentra e dal limite dell’area prova a calciare, ma è centrale e Tozzo blocca. Finisce così la prima frazione, Matera-Messina 2-0.

SECONDO TEMPO: Pronti-via e Matera che trova il tris al 48’: contropiede lucano, Negro premia la discesa a destra di Salandria che entra in area e batte Berardi sul primo palo, è 3-0. Al 58’ il Messina accorcia: azione corale dei giallorossi, Milinkovic vede e serve Da Silva che dal limite calcia forte sul primo palo insaccando, è 3-1. Al 61’ Casoli serve Strambelli che calcia a giro col mancino, palla deviata da Bruno che sfiora il palo e finisce in corner. Al 62’ poker Matera: corner sul primo palo di Strambelli, Casoli tutto solo in area si avvita bene e gonfia la rete, è 4-1. La truppa di Lucarelli con orgoglio continua ad attaccare e al 72’ va vicina al gol: splendida scucchiaiata di Da Silva per Foresta, il centrocampista è anticipato di un soffio da Tozzo in uscita. All’81’ il Matera segna ancora: verticalizzazione di De Rose per Sartore che approfitta della dormita difensiva peloritana, entra in area tutto solo e batte Berardi in diagonale, è 5-1. Finisce così, Matera-Messina 5-1.

IL TABELLINO:

MATERA (3-4-3): Tozzo; Mattera, De Franco, Scognamillo; Di Lorenzo (57’ Armeno), Salandria, De Rose, Casoli; Lanini, Negro (64’ Sartore), Strambelli (74’ Carretta). A disp.: D’Egidio, Biscarini, Ingrosso, Gigli, Bertoncini, Meola, Didiba, Dammacco, Infantino. All. Auteri.

MESSINA (4-3-1-2): Berardi; Grifoni, Rea (46’ Bruno), Maccarrone (76’ Palumbo), De Vito; Da Silva, Musacci, Sanseverino (61’ Madonia); Foresta; Milinkovic, Anastasi. A disp.: Benfatta, Russo, Saitta, Akrapovic, Capua, Mancini, Ciccone, Ferri, Ventola. All. Lucarelli.

ARBITRO: Strippoli di Bari.

MARCATORI: 10’ Mattera, 29’ Lanini, 48’ Salandria, 58’ Da Silva, 62’ Casoli, 81’ Sartore.

NOTE: ammoniti Maccarrone, Scognamillo, De Rose, Casoli, Da Silva.

Dario Li Vigni
I contenuti vengono rilasciati sotto licenza Creative Commons CC-BY 4.0

Può interessarti anche...

24/03/2019 - Tra Portici e Messina succede tutto nel primo tempo: 2-2 al ‘San Ciro’-Cronaca e tabellino 17/02/2019 - Messina, a Castrovillari gara quasi senza sussulti: 0-0 tra noia e sbadigli-Cronaca e tabellino 27/01/2019 - Messina, che tracollo! La Cittanovese festeggia, 3-5 al ‘Franco Scoglio’-Cronaca e tabellino 12/12/2018 - Il Messina non trova continuità: solo 0-0 interno contro il Roccella-Cronaca e tabellino 02/12/2018 - Il Messina non esce dalla crisi, con il Troina è pari tra i fischi-Cronaca e tabellino 18/11/2018 - Notte fonda per il Messina, il Portici espugna lo ‘Scoglio’-Cronaca e tabellino 04/11/2018 - Messina, pesa l’errore dal dischetto: con il Locri è 0-0-Cronaca e tabellino 07/05/2017 - Vibonese-Messina 0-0: i giallorossi brindano alla salvezza-Cronaca e tabellino del match 04/02/2017 - Buon Messina regge per un’ora, poi il ciclone Foggia spazza tutto e vince 3-0-Cronaca e tabellino 21/01/2017 - Messina sterile, urgono rinforzi: Virtus Francavilla cinica e vince 3-1-Cronaca e tabelino 10/12/2016 - Messina: a Cosenza sconfitta 1-0 che sa di beffa-Cronaca e tabellino 06/12/2016 - Messina: Lecce troppo forte vince 3-0 allo ‘’Scoglio’’, ma qualche rammarico c’è-Cronaca e tabellino 03/12/2016 - Messina rimaneggiato e brutto, fa festa il Melfi che vince 3-0 senza fatica-Cronaca e tabellino 27/11/2016 - Messina, il cuore non basta: col Fondi è 1-1, ma che fatica-Cronaca e tabellino 16/10/2016 - Horror Messina: il Monopoli passeggia e vince 2-1-Cronaca e tabellino 02/10/2016 - Messina, in casa è ancora k.o.: la Paganese si prende i tre punti-cronaca e tabellino 19/09/2016 - Messina tanto cuore, ma il Foggia è forte e cinico: 1-2 allo ‘Scoglio’-cronaca e tabellino 14/09/2016 - Pozzebon illude soltanto: la Juve Stabia batte 2-1 il Messina-cronaca e tabellino 11/09/2016 - Madonia salva il Messina in extremis: 1-1 con la Virtus Francavilla-cronaca e tabellino 25/03/2017 - Matera-Messina: ultime notizie, probabili formazioni e ballottaggi
GoalSicilia.it © 2019 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
Direttore responsabile Dario Li Vigni
Loading...